Addio a Paco Fabrini, figlio di Tomas Milian nei film dell’ispettore Giraldi

Paco Fabrini e Tomas Milian

Morto in un incidente Paco Fabrini, il piccolo Rocky Giraldi figlio di Tomas Milian negli ultimi film della saga cult dello sboccato ispettore

L’ex attore Paco Fabrini, figlio di Tomas Milian nei film dell’ispettore Giraldi, è morto a soli 46 anni in un incidente stradale in località Casalino vicino a Ronciglione. Fabrini è morto sul colpo, dopo che lo scooter su cui viaggiava è stato travolto ad un incrocio da un’auto che si è allontanata senza fermarsi a prestare soccorso. Il conducente si è poi costituito in mattinata presso la caserma dei Carabinieri di Ronciglione.

Figlio della costumista ed attrice Sandra Cardini, iniziò a recitare a 5, prendendo parte ad alcuni film con Tomas Milian, diretti da Bruno Corbucci. Il primo fu Squadra antigangster (1979) in cui interpretava il piccolo Jimmy. Due anni dopo fu poi scelto da Pasquale Festa Campanile per essere Bruno, il figlio di Gino Quirino / Tomas Milian in Manolesta. L’esperimento funzionò e Fabrini divenne così Rocky, figlio dell’ispettore Nico Giraldi negli ultimi tre film della saga, Delitto sull’autostrada (1982), Delitto in Formula Uno (1984) e Delitto al Blue Gay (1984). Concluse la sua carriera attoriale due anni dopo ne La donna del lago di Amedo Fago.

Negli ultimi anni viveva a Ronciglione, lavorando come cuoco e pizzaiolo. Nel 2005 il suo personaggio di Rocky Giraldi fu riproposto, ormai adulto, da Claudio Amendola ne Il ritorno del Monnezza, diretto da Carlo Vanzina. Si completa così un tragico week-end che ha visto ben tre lutti nel mondo dello spettacolo italiano: l’attore Carlo Croccolo, il ferformer Manuel Frattini e appunto Fabrini, a cui si aggiunge anche il decesso del celebre caratterista americano Robert Forster.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Vogliamo ricordarti così, ciao Paco e grazie per i sorrisi che ci hai regalato… #tomasmilian #tomasmilianofficial #pacofabrini #commediaitaliana #ermonnezza

Un post condiviso da Tomas Milian (@tomasmilianofficial) in data:

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui