Gigi Proietti è morto nel giorno dei suoi 80 anni: addio ad uno degli attori più amati

Gigi Proietti è morto
Gigi Proietti è morto

Gigi Proietti se n’è andato la mattina del suo 80° compleanno: addio ad uno degli attori più amati d’Italia, da A me gli occhi, please a Febbre da cavallo a Il maresciallo Rocca, simbolo del teatro e della romanità

Gigi Proietti è morto stamattina alle 5.30, poche ore dopo aver compiuto 80 anni. Era ricoverato da giorni in una clinica romana nel massimo riserbo, poi ieri è stato colpito da un grave scompenso cardiaco e in tarda serata è stato sedato. Immediatamente le sue condizioni erano apparse molto serie. In una nota la famiglia ne ha annunciato il decesso: «Nelle prime ore del mattino è venuto a mancare all’affetto della sua famiglia Gigi Proietti. Ne danno l’annuncio Sagitta, Susanna e Carlotta. Nelle prossime ore daremo comunicazione delle esequie».

50 anni di carriera tra teatro, cinema e televisione. Attore, regista, direttore del Globe Theatre, Proietti spaziava a 360° gradi, dal celebre show A me gli occhi, please alle mandrakate del film Febbre da cavallo, alle fiction di successo come Il maresciallo Rocca. Nel 2013 aveva pubblicato la sua autobiografia Tutto sommato qualcosa mi ricordo.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui