Addio all’attore Danny Aiello, volto italo-americano di Hollywood da Coppola a Spike Lee

Danny Aiello

E’ morto Danny Aiello, storico caratterista newyorkese, candidato all’Oscar per Fa’ la cosa giusta di Spike Lee e interprete di tanti personaggi italo-americani per Coppola, Leone, Allen, Altman; il ricordo di Cher

Danny Aiello, il celebre caratterista italo-americano è morto ieri sera in una struttura medica in New Jersey, dove era in cura per un’improvvisa malattia, a causa di un’infezione legata al trattamento che stava seguendo. Un portavoce della famiglia Aiello ha dichiarato a TMZ: «È con profondo dolore che riportiamo che Danny Aiello, amato marito, padre, nonno, attore e musicista è morto ieri sera dopo una breve malattia. La famiglia chiede privacy in questo momento. I funerali saranno annunciati in un secondo momento».

Newyorkese di Manhattan e di famiglia italo-americana, Danny Aiello ha spesso interpretato ruoli legati alle sue origini, partecipando ad oltre 100 tra film e serie tv in oltre 45 anni di carriera. Ha lavorato con i più grandi registi, da Francis Ford Coppola ne Il Padrino – Parte II (1974) a Sergio Leone in C’era una volta in America (1984), da Woody Allen ne La rosa purpurea del Cairo (1985) e Radio Days (1987) a Lasse Hallström in Ancora una volta (1991), da Robert Altman in Prêt-à-Porter (1994) a da Luc Besson in Léon (1994).

Nel 1990 ottenne una nomination all’Oscar e al Golden Globe come miglior attore non protagonista (in entrambi i casi battuto dal Denzel Washington di Glory) per Fa’ la cosa giusta di Spike Lee, in cui interpretando Sal, il proprietario della pizzeria dell’unica famiglia di bianchi in un quartiere di soli neri.

Nel 1986 è stato protagonista del videoclip di Madonna Papa Don’t Preach, mentre l’anno seguente ha interpretato il fidanzato di Cher, “rubatagli” poi dal fratello Nicolas Cage, nel film Stregata dalla luna, con la cantante ed attrice che lo ha voluto ricordare in un accorato tweet.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui