Dolores O’Riordan, muore a soli 46 anni l’iconica cantante dei Cranberries

Dolores O'Riordan

Dolores O’Riordan, cantante dei Cranberries e icona internazionale degli anni ’90, è morta improvvisamente a Londra all’età di 46 anni. Tanti i messaggi di cordoglio sul web, da parte di amici e colleghi.

La dichiarazione della manager

Dolores O’Riordan, icona internazionale degli anni novanta e cantante dei Cranberries, muore improvvisamente a 46 anni. La sua manager Lindsey Holmes ha dichiarato: “La cantante principale della band irlandese The Cranberries era a Londra per una breve sessione di registrazione” e ha aggiunto: “I membri della famiglia sono devastati dalla notizia e hanno richiesta la privacy in questo momento molto difficile“.

Le reazioni sui social

La rock band irlandese Kodaline è stata tra le prime a rendere omaggio sui social media.

Anhe la pagina Twitter ufficiale dei Duran Duran ha pubblicato un messaggio profondo, dicendo che la band era “distrutta” dalla notizia della morte della cantante, donando alla famiglia il loro completo sostegno.

Anche la pop star irlandese Hozier si è espressa in merito all questione dicendo che la voce di O’Riordan era “indimenticabile”

Jim Corr della band irlandese The Corrs ha twittato offrendo le sue “più sentite condoglianze” alla famiglia di O’Riordan.

La fama internazionale

I Cranberries hanno raggiunto una fama internazionale con il loro album di debutto del 1993, Everybody Else Is It It It, So Why Can not We? Nei successivi 25 anni la band irlandese ha venduto oltre 40 milioni di dischi in tutto il mondo con successi come Zombie, Linger o Ode to my family. La O’Riordan ha realizzato anche due album da solista, Are you Listening ?, trainato da successi come Ordinary Day e No Baggage del 2009.

Il tour del 2017

Nel 2017 The Cranberries avevano annunciato un tour con date in Europa, Regno Unito e Stati Uniti. Tuttavia, a maggio 2017, poco dopo l’inizio del tour, la band è stata costretta a cancellare il resto delle date europee a causa dei problemi di salute di O’Riordan. Il sito web ufficiale dei Cranberries citava “motivi medici associati a un problema alla schiena” che impedivano alla cantante di esibirsi. Ma poco prima di Natale, l’artista irlandese aveva postato su Facebook uno stato in cui annunciava un miglioramento delle sue condizioni di salute, dando così la speranza ai fan di un imminente ripresa del tour.

All’inizio di gennaio O’Riordan aveva twittato ai fan una foto di se stessa con il suo gatto dicendo che era “fuori dall’Irlanda”. Dolores O’Riordan non era solo una cantante eccezionale ma anche un’icona internazionale degli anni novanta, capace di sintetizzare abilmente pop e rock

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here