Morta Aretha Franklin, la regina del soul da Think a Respect ai 21 Grammy

Morta la regina del soul Aretha Franklin, dopo l’annuncio del suo cancro terminale al pancreas. 21 Grammy in carriera e successi planetari come Think e Respect.

Aretha Franklin, la regina del soul, è morta, stavolta sul serio. Dopo l’annuncio delle sue critiche condizioni di salute e le varie fake news che ne hanno riportato a più riprese il decesso in una macabra gara al dare la notizia per primi, è arrivata poco fa la conferma da parte di una rappresentante dell’artista, Gwendolyn Quinn: Queen of Soul si è spenta oggi, giovedì 16 agosto.

Aretha Franklin in un recente concerto, visibilmente dimagrita
Aretha Franklin in un recente concerto, visibilmente dimagrita a causa della malattia

La Franklin è morta in casa a Detroit circondata dalla famiglia e dagli amici più cari. La regina del soul aveva 76 anni ed è in fase terminale per un tumore al pancreas che le avrebbe, tra l’altro, fatto perdere addirittura 40 chili.

Think e Respect sono solo due tra i tanti celebri brani dell’artista americana, insignita nel corso di una carriera nella quale ha duettato con tutti i più grandi della storia della musica, di ben 21 Grammy Awards, terza donna più premiata di sempre.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here