Mirrorless: un processo mediatico tra verità e bluff al Cometa Off

Mirrorless - poster
Mirrorless, in scena al Teatro Cometa Off

Mirrorless, un processo mediatico tra verità e bluff, spettacolo inedito di Sabrina Scansani, è in scena dal 19 al 21 giugno al Teatro Cometa Off. Una produzione Compagnia teatrale Nescio.

Sul palcoscenico del Cometa Off di Roma dal 19 al 21 giugno 2019 alle ore 21 debutta Mirrorless, inedito testo della giovane penna di Sabrina Scansani, per la regia di Cristiano Ciliberti che dirige i due attori in scena Giovanni AlfieriLorenzo Affronti e il performer e coreografo Simone Ripa. Un giovane meccanico immerso nella sua quotidianità ripetitiva e anonima, una sera tornando a casa dal lavoro scopre il cadavere di suo fratello nella sua camera da letto. Da questo momento in poi tutto cambierà per sempre. Un omicidio che provocherà strani effetti ed imprevedibili conseguenze. Tra comparsate in un talk show e udienze in tribunale, il protagonista viene travolto dalle esponenziali attenzioni mediatiche che la vicenda ottiene fino a trasformare la percezione che il protagonista ha di sé e di ciò che ha compiuto.

Così il regista Ciliberti parla dello spettacolo: «Un atto unico diviso in sette quadri. Ogni quadro racconta l’evolversi delle indagini, e lo fa chiamando in causa implicitamente il pubblico attraverso un meccanismo di evocazione. L’opinione pubblica, a cui gli spettatori daranno corpo, indirizzerà tacitamente azioni e parole dei personaggi in scena e verrà a sua volta influenzata da ciò che gli attori fanno. Mentre si susseguono i dialoghi del protagonista con l’interlocutore di turno – intervistatore, commissario, avvocato, carcerato e giudice – intorno a loro un performer, rappresentazione antropomorfa della Verità, che interagirà con gli attori con movenze da mimo e da slapstick comedy, mettendo in scena gli avvenimenti per come sono davvero avvenuti, contrastando la distorta versione dei fatti raccontata dal protagonista. L’apice di questo espediente lo si avrà quando, nel penultimo quadro, la grossa bugia messa in piedi cadrà e con essa la sospensione dell’incredulità.
Lo spettacolo ha il pregio di mettere in gioco le diverse abilità degli attori che dovranno destreggiarsi tra tre livelli di interpretazione: l’attore in quanto tale, il personaggio che rappresenta e la maschera che dovrà indossare spinto dal sentimento voyeuristico dell’opinione pubblica
».

Mirrorless è un testo di Sabrina Scansani, per la regia di Cristiano Ciliberti. Coreografie di Simone Ripa. Una produzione Compagnia Teatrale Nescio.

Dal 19 al 21 giugno 2019 al Cometa Off, ore 21
Via Luca della Robbia 47 – Testaccio / Roma
Info e prenotazione biglietti: 06.57284637 – compagniateatralenescio@gmail.com

Per ulteriori informazioni, vi rimandiamo al sito ufficiale del teatro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here