Milano Music Week 2018: domani anche Emma

    Milano Music Week 2018 - banner

    Da domani, 22 novembre, per la Milano Music Week 2018 parte a il Linecheck Music Meeting and Festival. Numerosi i panel e gli incontri in programma per parlare di innovazione digitale, rapporti tra musica e brands e gender equality nel music business. Tra gli ospiti della giornata, anche Emma.

    Il programma completo è disponibile sul sito ufficiale. Gli highlights di domani, giovedì 22 novembre:

    9.00 PANEL – Videoclip: forma d’arte o promozione? – IULM, Via Carlo Bo 1 –Lezione aperta al pubblico del corso di “Produzione e organizzazione della musica contemporanea” della Facoltà di Arti, Turismo e Mercati dell’Università IULM, nell’ambito del corso di laurea in “Arti, spettacolo, eventi culturali”. Al centro della lezione la forma d’arte musicale più visuale di tutte: il videoclip, capolavoro immaginato, ora al centro del dibattito pubblico per la proposta di una legge su tale formato. Partecipano: Andrea Laffranchi, docente IULM, giornalista musicale del Corriere della Sera; Enzo Mazza, CEO FIMI – Federazione Industria Musicale Italiana; Stefano Salvati, regista e direttore artistico di IMAGinACTION, festival internazionale dei videoclip; Domenico Liggeri, docente IULM, autore del saggio “Musica per i nostri occhi. Storie e segreti dei videoclip” (Bompiani). | GRATUITO

    10.00 INCONTRO – RCA Recording Studios Open Days – Sony Music Italy, Via Carlo Imbonati 22 –Il pubblico della Milano Music Week avrà la possibilità di visitare i nuovi RCA Recording Studios, che vedono la supervisione affidata al produttore musicale (nonché uno dei direttori artistici di Sony Music) Fabrizio Ferraguzzo e al fonico/studio resident Enrico Brun. Un progetto ambizioso, filosoficamente e strutturalmente: il meglio della tecnologia contemporanea a disposizione dei migliori artisti e produttori italiani per far tornare la produzione musicale nella posizione che gli spetta: al centro di ogni progetto di Sony Music Italy. I modernissimi studi comprendono due regie nelle quali la tecnologia digitale di fonde con una strumentazione orgogliosamente analogica, e due sale di ripresa. Gli studi registrazione di Sony Music in Italia nascono dopo quelli di Corea, Messico e Australia ma sono gli unici al mondo all’interno della stessa struttura. | GRATUITO SU ISCRIZIONE

    11.00 PANEL – Gender Equality in the Music Industry. Italy and beyond – Linecheck MusicMeeting Day1 – BASE, via Bergognone, 34  – L’uguaglianza di genere è un argomento scottante (purtroppo necessario) nella comunità musicale globale. In Italia, per lungo tempo è stato data scarsa considerazione dal business musicale nazionale, dove le posizioni dirigenziali e le formazioni dei festival sono prevalentemente maschili. Un cambiamento è necessario al fine di sviluppare il talento esistente ed emergente nel settore e tra gli artisti. Qual è lo stato dell’arte in Italia, rispetto al resto del mondo? Qual è il punto di vista dell’artista? Il pannel di apertura di Linecheck presenta shesaid.so, appena lanciato in Italia, Keychange e altre reti e organizzazioni che mostrano alternative e aiutano a considerare il talento, non il genere. Parteciperanno: Georgia Taglietti, Head of Communication, Sònar Festival, Advanced Music, S.L, Maila Sansaini, General Manager nuovo imaie, Sara Andreani, Head of Marketing and Promotion, Warner Music Group, Vanessa Reed, Chief Executive Prs Foundation, Sara Andreani (Warner Music Italy). Host: Nur Al Habash (Shesaid.so Italy, SIAE). Language: English | A PAGAMENTO CON ABBONAMENTO FULL PASS O MEETING

    12.30 PANEL – Whenever, wherever: how fans are engaging with music today? presented by FIMI – Linecheck MusicMeeting Day1 – BASE, via Bergognone, 34 – Anno domini 2018: tra l’avvento del digitale e la riscoperta del vinile, la musica risorge dalle sue stesse ceneri. Ma come viene ascoltata? In occasione della pubblicazione del Music Consumer Insight Report di IFPI, alcuni rappresentanti dell’industria musicale europea mostrano le sorprendenti tendenze di questa nuova era musicale, del coinvolgimento tra fan e artisti e delle nuove e sempre in evoluzione opportunità di ascolto, senza dimenticare le sfide in corso del settore. | A PAGAMENTO CON ABBONAMENTO FULL PASS O MEETING

    15.15 PANEL – Professione: Donne nella musica – Linecheck MusicMeeting Day1 – BASE, via Bergognone, 34 – Il mondo della musica vissuto dalle donne che ne fanno parte: cinque donne raccontano la loro esperienza in un mondo che è sempre stato maschile e di come la loro femminilità e il loro punto di vista abbiano forgiato esperienze ricche di successi. Speakers: Annalisa (Artist and songwriter), Sunshine Pegoiani (Artist management, Evento Musica Srl), Sara Andreani (Marketing and Promotion Director, Warner Music Italy), Chiara Santoro (Manager, music content partnerships & data Partnerships, YouTube), Petra Loreggian (Radio speaker and tv host) | A PAGAMENTO CON ABBONAMENTO FULL PASS O MEETING

    17.00 MMW INCONTRA – EMMA – Mondadori Megastore, Piazza Duomo, 1 – Per ogni artista ciascuna canzone è un pezzo della propria vita, e quando si finisce di lavorare a un disco, non si vede l’ora di poterlo raccontare al pubblico. Milano Music Week offre la possibilità di incontrare da vicino artisti italiani e internazionali per sentirli parlare della loro musica. Il quarto appuntamento sarà con Emma Marrone che – in occasione dell’uscita di “Essere Qui Boom Edition” e, a pochi giorni dal lancio del suo ultimo singolo “Mondiale” – incontrerà i suoi fan e si racconterà “senza trucco”, come lei stessa ha dichiarato. | GRATUITO FINO AD ESAURIMENTO POSTI

    Emma Marrone banner

    21.00 LIVE/DJ SET – New Attitude – Dutch Nazari | Tredici Pietro | Dola | Irbis | Ckrono & Mace B2B – Santeria Social Club, Viale Toscana, 31 – Cinque performance per scoprire le nuove leve del panorama italiano, sempre più sintesi di creatività e nuova attitudine.
    Una serata tra indie, rap ed elettronica. E poiché la musica è anche immagine in movimento, l’anteprima mondiale del nuovo video di Ckrono & Mace ft. Mc Bin Laden aprirà il loro B2B. | GRATUITO FINO AD ESAURIMENTO POSTI

    22.00 LIVE – MEEZY – ZOG NAVIGLI, Ripa di Porta Ticinese, 37D – Meezy è una giovane artista che da qualche anno scrive e pubblica i suoi brani inediti accompagnandosi con la chitarra. Nel 2016 ha vinto il “Capitalent” di Radio Capital. Questo prestigioso premio le ha permesso di aprire il concerto di Nile Rodgers e gli Chic in piazza del popolo a Roma. Inoltre Meezy ha partecipato al famoso talent show “Amici” ed è arrivata tra gli 8 finalisti del DeeJay On Stage. | GRATUITO

    21.00 LIVE – PETER MURPHY 40 years of Bauhaus – Fabrique, via Gaudenzio Fantoli, 9 – Peter Murphy, accompagnato da DAVID J, celebrerà i 40 anni dei Bauhaus ripercorrendo la storia di uno dei pilastri della scena post punk e gotica; da trent’anni portabandiera del grunge americano. | A PAGAMENTO

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here