Matthieu Mantanus: BachBox al BASE di Milano per tre appuntamenti

Matthieu Mantanus - cover

La rivoluzione di BachBox in uno spettacolo unico: dall’incontro di Bach con l’elettronica, Matthieu Mantanus crea un nuovo genere.

Matthieu Mantanus e il suo computer si immergono nei visual dell’artista Sara Caliumi per un viaggio crossover tra la destrutturazione delle variazioni Bach, le immagini, i suoni e i rumori delle nostre vite iper-connesse. BachBox è il nome del suo prossimo spettacolo, che andrà in scena venerdì 9, sabato 10 e domenica 11 marzo sul palco del BASE, a Milano, danno il via a una prima serie di spettacoli musicali che nascono proprio dall’incrocio tra la sua personalissima ricerca di un nuovo genere musicale e la volontà di condividere il palco con un’altra grande forma artistica contemporanea come il video.

Prodotto dalla sua “fabbrica delle idee”, come ama chiamare il JeansMusic lab, BachBox è un progetto fuori dal comune, una vera e propria nuova terra di confine dove la destrutturazione delle variazioni di Bach incontra la musica elettronica, in una scenografia immersiva che accompagna lo spettatore per tutto l’ascolto.

Biglietti disponibili su Mailticket.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here