Matteo Faustini, il nuovo disco è Condivivere, fuori il video di Il girasole innamorato della luna

Matteo Faustini pubblica il video del nuovo singolo Il girasole innamorato della luna, contenuto nel disco Condivivere

Venerdì 9 dicembre esce nei negozi di dischi, sulle piattaforme streaming e in digital download Condivivere (Dischi dei Sognatori, distribuito da Artist First – https://matteo-faustini.lnk.to/Condivivere_Pre), il nuovo album di Matteo Faustini. È online il video di Il girasole innamorato della luna, ideato dallo stesso cantautore insieme ad Alessandro Garzaniti.

Condivivere, composto da 15 tracce intervallate da 6 interludi in cui l’artista si apre totalmente all’ascoltatore, è il racconto di un lungo percorso interiore durato più di 2 anni. Il viaggio introspettivo di Matteo analizza vari aspetti della società odierna e affronta tematiche attuali con originalità e autenticità.

L’album include i singoli già pubblicati 1+1 (che ha debuttato nella top 10 della classifica Earone Airplay Radio Indipendenti e nella top 100 nella classifica generale), Stanco di piangere, Per donare (vincitore del premio Miglior Testo al Christmas Contest e presentato durante l’edizione 2021 del Concerto di Natale in Vaticano, andato in onda su Canale 5), L’ultima parola (in gara al contest internazionale per la selezione del rappresentante sammarinese all’Eurovision Song Contest 2022 Una Voce Per San Marino), 3 livelli e il nuovo singolo Il girasole innamorato della lunauscito in digitale lo scorso venerdì e disponibile in radio dal 9 dicembre.

Questa la tracklist dell’album“Prima seduta”, “Gli opposti non si attraggono”, “Sensibile”, “Sconosciuti”, Seconda seduta”, “Il girasole innamorato della luna”, “3 livelli”, “L’ultima parola”, “Terza seduta”, “Lettera alle mie ansie”, “Autogol”, “1+1”, “Quarta seduta”, “Il doppio della mia metà”, “Medioego”, “Stanco di piangere”, “Quinta seduta”, “Laura”, “Per donare”, “Sesta seduta”, “Solo un po’ di aria”.

Matteo Faustini - Condivivere cover
Matteo Faustini – Condivivere cover

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome