Matt Dillon a Roma, conferenza integrale: io il crudele serial killer de La casa di Jack

Video integrale della conferenza stampa a Roma di Matt Dillon che presenta La casa di Jack di Lars Von Trier, in cui interpreta un crudele serial killer.

Vi presentiamo il video integrale della conferenza stampa di Matt Dillon a Roma. Il divo hollywoodiano è nella Capitale per presentare il suo film La casa di Jack di Lars Von Trier, in cui interpreta un crudele serial killer. Dal suo personaggio ai dubbi sull’accettare il ruolo, dal suo rapporto con Von Trier alla censura, dalla guerra in Siria fino al ricordo dello scomparso Bruno Ganz, tanti gli argomenti toccati da Dillon. La casa di Jack, presentato allo scorso Festival di Cannes, arriverà nelle sale italiane il 28 febbraio 2019, distribuito da Videa.

Sinossi: Le vicende de La casa di Jack hanno luogo nell’America degli anni ’70 in cui seguiamo l’astuto Jack attraverso 5 incidenti, e cioè gli omicidi che definiscono il suo sviluppo come serial killer. Viviamo la storia dal punto di vista di Jack che vede ogni omicidio come un’opera d’arte in sé, anche se la sua disfunzione gli dà problemi nel mondo esterno. Nonostante l’inevitabile intervento della polizia (cosa che provoca pressioni su Jack) si stia avvicinando, contrariamente a ogni logica, questo lo spinge a rischiare sempre di più. Lungo il cammino scopriamo le sue condizioni personali, i suoi problemi e i suoi pensieri attraverso conversazioni ricorrenti con lo sconosciuto Virgilio, una miscela grottesca di sofismi mescolata con un’auto-pietà quasi infantile e con spiegazioni approfondite di azioni difficili e pericolose.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui