Måneskin, ecco il nuovo scatenato e provocatorio videoclip I Wanna Be Your Slave

È uscito il nuovo scatenato videoclip dei Måneskin, I Wanna Be Your Slave, con la band trionfatrice dell’Eurovision Song Contest tra baci gay e provocazioni sessuali

I Måneskin hanno pubblicato il video ufficiale di I Wanna Be Your Slave, girato in pellicola e caratterizzato da un ampio uso di fisheye, catapulta il pubblico in un loop voyeuristico dove ad ogni desiderio proibito corrisponde un piccolo sacrificio, narrato attraverso immagini in rotazione e in costante movimento.

Maneskin - I Wanna Be Your Slave (foto Ilaria Ieie)
Maneskin – I Wanna Be Your Slave (foto Ilaria Ieie)

I Måneskin sono protagonisti di un live audace e senza filtri in perfetta sintonia con il mood del brano e del testo, dove le varie figure in antitesi vogliono raccontare la sessualità in tutte le sue sfaccettature. L’antinomia che vive in tutti noi e ci rende umani, imperfetti, peccatori e bisognosi di redenzione. Il video è diretto da Simone Bozzelli, vincitore della 35ª Settimana Internazionale della Critica alla Mostra del Cinema di Venezia con il corto J’Adore, e prodotto da Think|Cattleya. La band ha scelto di indossare capi e accessori Gucci fra i più iconici delle Collezioni del Direttore Creativo Alessandro Michele.

I Wanna Be Your Slave, tratto dall’album Teatro d’Ira – Vol.I è disco di platino in Italia, Finlandia, Polonia oltre ad averne ottenuti sei nella sola Russia, ed è disco d’oro in Austria, Grecia, Norvegia, Svezia e Turchia; Zitti e buoni (in Italia triplo disco di platino e alla posizione #45 nella Top 50 Global Chart di Spotify) è certificato disco d’oro in Olanda, Norvegia, Svezia, Svizzera, Turchia e disco di platino in Finlandia, Grecia, Polonia e quintuplo disco di platino in Russia; Beggin’ è disco d’oro in Finlandia, Malesia, Polonia, ha ottenuto sette dischi di platino in Russia e sta scalando le classifiche Top 50 di Spotify anche di Australia (#3, assieme a I Wanna Be Your Slave in posizione #10), Brasile (#17) e Perù (#9), Paese in cui è presente anche al primo posto nella classifica Viral 50, insieme a altri sette brani della band. I Wanna Be Your Slave e Beggin’ si sono inoltre classificati nella Top 50 US e nella Uk Singles Chart – rispettivamente in posizione #6 e #10 – confermando così i Måneskin come il primo gruppo italiano della storia con due singoli contemporaneamente nella Top Ten britannica.


I Måneskin saranno in tour nei principali Festival europei nell’estate 2021 e 2022.

CALENDARIO DATE ESTATE 2021 e 2022

5 agosto 2021 || Lokeren, Belgio | LOKERSE FESTIVAL

13 agosto 2021 || Praga, Repubblica Ceca | ROCK FOR PEOPLE

14 agosto 2021 || Braine-Le-Comte, Belgio | RONQUIÈRES FESTIVAL

19 agosto 2021 || Gdynia, Polonia | OPEN’ER PARK

4 settembre 2021 || Schijndel, Olanda | PAASPOP FESTIVAL

11 settembre 2021 || Vienna, Austria | NOVAROCK PILOT FESTIVAL

4 giugno 2022 || Nürburgring, Germania | ROCK AM RING

5 giugno 2022 || Zeppelinfeld, Germania | ROCK IM PARK

24 giugno 2022 || Haiden, Norvegia | TONS OF ROCK

Suoneranno inoltre per la prima volta nei principali palazzetti italiani con un tour, sempre organizzato e prodotto da Vivo Concerti, che ha già collezionato sei concerti sold out, previsti per quest’inverno e la prossima primavera.

CALENDARIO DATE PALASPORT

Martedì 14 dicembre 2021 || Roma @ Palazzo dello Sport – SOLD OUT

Mercoledì 15 dicembre 2021 || Roma @ Palazzo dello Sport – SOLD OUT

Sabato 18 dicembre 2021 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum – SOLD OUT

Domenica 19 dicembre 2021 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum – SOLD OUT

Domenica 20 marzo 2022 || Casalecchio di Reno (BO) @ Unipol Arena

Martedì 22 marzo 2022 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum

Sabato 26 marzo 2022 || Napoli @ PalaPartenope – SOLD OUT
Domenica 27 marzo 2022 || Napoli @PalaPartenope
Giovedì 31 marzo 2022 || Firenze @ Nelson Mandela Forum – SOLD OUT

Venerdì 1 aprile 2022 || Firenze @ Nelson Mandela Forum

Domenica 3 aprile 2022 || Torino @ Pala Alpitour

Venerdì 8 aprile 2022 || Bari @ PalaFlorio

Sabato 23 aprile 2022 || Arena di Verona

Biglietti disponibili su vivoconcerti.com e in tutte le rivendite autorizzate. L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui