Måneskin, fuori il nuovo singolo Supermodel, domani live all’ESC 2022

Maneskin
Maneskin

I Måneskin pubblicano il nuovo singolo Supermodel, domani lo presenteranno dal vivo nella finale dell’Eurovision Song Contest 2022, la band romana si è raccontata questo pomeriggio a RTL 102.5

I Måneskin, fenomeno rock mondiale, tornano oggi con il nuovo singolo Supermodel, scritto a Los Angeles e prodotto dall’acclamato produttore Max Martin (The Weeknd,  Coldplay, Lady Gaga) e dal suo team – ASCOLTA QUI. La band ha inoltre appena raggiunto quota 1 Miliardo di stream per la loro hit Beggin’.

Il brano, dal sound tipicamente californiano e un groove modern rock contagioso, è la nuova, straordinaria prova di maturazione da parte di una band in inarrestabile evoluzione, che continua di volta in volta a definire una propria identità rock’n’roll inimitabile. I Måneskin hanno sviluppato il concept del brano ispirati da una serie di personaggi che hanno incontrato vivendo a Los Angeles.

La band racconta: “Abbiamo scritto Supermodel dopo aver trascorso dei mesi bellissimi a Los Angeles. A volte ci ha sorpreso – e allo stesso tempo intrigato – il fatto che la gente si preoccupi così tanto di coltivare il proprio status, di essere una celebrità, e sia totalmente ossessionata dalle apparenze, dalle conoscenze. Abbiamo iniziato a immaginare un enigmatico personaggio “SUPERMODEL”: una ragazza fantastica, brillante e molto social, che in realtà è piena di problemi e nasconde tristezza e dipendenza. In un certo senso la adori, perché ti dà l’idea di sapere come ci si diverte, ma allo stesso tempo la eviti, perché sai che potrebbe trascinarti nei guai”.

Maneskin - Supermodel cover
Maneskin – Supermodel cover

I Måneskin presenteranno il nuovo singolo dal vivo durante la finale dell’Eurovision Song Contest a Torino il 14 maggio, a un anno esatto dalla vittoria trionfale che li ha catapultati al n. 1 delle classifiche di tutto il mondo. La band partirà con il tour mondiale Loud Kids Tour il 31 ottobre dalla data di Seattle, che ha registrato il tutto esaurito, e toccherà altre città Sold Out come New York, San Francisco, Atlanta e Washington. È stata anche aggiunta una nuova data a Los Angeles. I Måneskin partiranno poi per il tour europeo, con già diverse date Sold Out, nel 2023 – durante il quale si esibiranno in location iconiche come London’s O2 Arena, Accor Arena a Parigi e la Mercedes Benz Arena di Berlino. L’estate 2022 li vedrà protagonisti di un tour dei più prestigiosi festival mondiali come il Rock Am Ring & Rock Im Park, Reading & Leeds Festival, Lollapalooza (a Stoccolma, Parigi e infine Chicago), Rock Werchter, passando anche per il Rock in Rio in Brasile e molti altri. Faranno nuovamente tappa in Italia per due date previste giovedì 23 giugno allo Stadio Comunale G. Teghil di Lignano Sabbiadoro e sabato 9 luglio al Circo Massimo di Roma (Sold Out). Per informazioni: www.vivoconcerti.com

Questo pomeriggio i Måneskinsono stati ospiti a RTL 102.5 durante The Flight in collegamento da Torino in occasione della finale dell’Eurovision Song Contest. “Spaccate tutto, portatela a casa”, hanno detto i Måneskin facendo un in bocca al lupo a Mahmood  Blanco. “Supermodel” è il nuovo singolo dei Måneskin. È stato scritto a Los Angeles e per farlo la band si è ispirata a diversi personaggi che ha incontrato. “Uscendo in giro per Los Angeles abbiamo incontrato una grossa quantità di persone che fingevano in qualche modo di apparire come super celebrità, ma quando ci parlavano non avevano nulla da dire”, ha raccontato Damiano. “Questa era una cosa che pensavamo appartenesse ai film, invece quando ce la siamo ritrovata davanti abbiamo pensato fosse vera e quindi ci abbiamo scritto una canzone”.

Max Martin è il produttore di questo singolo. Com’è stato lavorare con lui? “Molto bello”, ha detto Victoria. “È stato molto interessante anche interfacciarci con un professionista del genere, abbiamo imparato molto da lui. È stato davvero divertente anche scambiare diverse opinioni sui metodi di scrittura”. C’è qualche consiglio specifico che ha dato ai Måneskin? “Una cosa molto apprezzabile è che non ha cercato di portarci in un’altra direzione”, ha detto Damiano. “Ha preso quello che avevamo e lo ha sviluppato insieme”. Il sound di questo brano sembra avere delle influenze californiane. “Ci ha influenzato tanto questa città, la California, il sole, dalle vibes”, ha raccontato Thomas.

Durante la diretta i Måneskin hanno riascoltato “Zitti e buoni”. Che effetto fa? “Un effetto strano”, ha detto Damiano. “Il videoclip è veramente bello”. Che tipo di paragone si può fare tra l’emozione dell’essere stati come super ospiti a Sanremo e sapere di esibirsi di nuovo in finale in un contesto come l’Eurovision, che i Måneskin hanno vinto lo scorso anno? “L’emozione è pari. La stessa identica”, ha detto Thomas.

Com’è andata al Coachella? “Mica male. Una bomba”, hanno detto i Måneskin. “La cosa divertente è stata il fatto che il posto era talmente grande che per spostarci da uno stage all’altro ci abbiamo messo tanto. Ci chiamavamo tante volte al giorno, è stata un’avventura”. Dopo il Coachella c’è stata l’Arena di Verona. “Il pubblico dell’Arena è stato diverso perché era tutto nostro”, ha detto Damiano. “Abbiamo risuonato in Italia dopo quasi due anni di stop, è stato bello intenso e senza prove”. A ottobre inizia il tour dei Måneskin in giro per il mondo. “Abbiamo tante date in giro”, hanno detto i Måneskin. “Siamo prontissimi”.

Maneskin
Maneskin

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui