Magic: la magia torna a Roma a teatro e anche sul Tram Jazz

Magic - Tram Jazz

In attesa del gran gala di Magic, ci sarà una succosa anteprima il 16 e il 20 aprile sul Tram Jazz, che ospiterà artisti, maghi e illusionisti.

Magic! E’ la parola d’ordine con la quale poter entrare nel favoloso mondo della magia, fatta di emozioni, illusioni e occhi sgranati. Ma in fondo ogni nostra giornata è scandita da piccoli grandi “magie”: il piacere di un sorriso, la straordinaria bellezza di un’opera d’arte, il linguaggio senza confini della musica, l’incanto di una notte stellata. E se mettessimo nel cilindro tutti questi elementi? Sulle rotaie del trasporto pubblico urbano il 16 e il 20 aprile arriva il Magic – Tram Jazz. Due serate speciali nelle quali lo storico da Tram Jazz, con le sue carrozze d’epoca, ospiterà artisti, maghi, illusionisti per una fantastica anticipazione dell’atteso Magic, il gran gala internazionale che il 12 maggio torna a Roma, questa volta nello storico Teatro Brancaccio, come sempre sotto la guida del direttore artistico Alessio Masci e della regista Francesca Bellucci.

L’evento magico, che ha incantato il pubblico di tutta Italia con performance mozzafiato registrando il “tutto esaurito” in ogni località, per l’edizione targata 2019 promette uno show senza precedenti, con un’attenzione particolare agli artisti internazionali. Roma sarà, quindi, invasa da una #febbremagica che porterà gli appassionati a proiettarsi in un luogo speciale dove poter sognare ad occhi aperti. E per iniziare a volare con la fantasia ecco che, per la prima volta, il popolo di maghi, fate, folletti, fantasmi e creature fantastiche si riunirà per un flashmob decisamente originale in collaborazione con il parco divertimenti Oasi Park e le ginnaste ritmiche dell’Asd con l’insegnante Noemi Sirtore. E dalle 21.00 la magia “volerà” poi sulle rotaie a bordo tra musica, illusioni e la bellezza di una città intramontabile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here