Macklemore, Anastasio e Khea: recensione del concerto di Lucca

Macklemore - Lucca Summer Festival 2019 (5)

Una grande serata per gli amanti del genere rap quella di ieri sera al Lucca Summer Festival 2019 con l’energia del trapper argentino Khea, la capacità di emozionare con le parole di Anastasio e la stravaganza di Macklemore, il quale ha regalato uno show che non ha niente da invidiare a un concerto in uno stadio.

Una grande serata per gli amanti del genere rap quella di ieri sera al Lucca Summer Festival 2019. Stili diversi ma incisività e talento da vendere accomunano Macklemore, Anastasio e Khea. Uno dei massimi esponenti del rap americano, l’esordio più convincente del panorama rap italiano del 2018 e una delle novità più interessanti della trap argentina si sono susseguiti sul palco di Piazza Napoleone, con un’ora circa di show a testa.

Macklemore - Lucca Summer Festival 2019 - pubblico
Macklemore – Lucca Summer Festival 2019 – pubblico

Il primo a salire sul palco è il giovane sudamericano Khea, esteticamente e per la capigliatura molto simile a Ghali, divenuto celebre a livello internazionale per il singolo d’esordio Loca, che ha raggiunto trenta milioni di visualizzazioni su You Tube. Il sound ricorda la trap italiana anche se vi sono influenze di elettropop che rendono il prodotto originale. Prima carica di energia per il pubblico presente che si lascia coinvolgere dal ritmo e dalla disinvoltura di Khea che si dimena sul palco. Circa una decina di pezzi che lasciano intravedere le potenzialità dell’artista argentino.

Khea - Lucca Summer Festival 2019
Khea – Lucca Summer Festival 2019

Dopo di lui è la volta del connazionale Anastasio, vincitore dello scorso X Factor, accompagnato da un bassista e da un batterista, si presenta con la cover di Clint Eastwood dei Gorillaz e alterna inediti a brani proposti durante il talent di Sky. Propone infatti Rosso Malpelo, pezzo che ci racconta aver scritto durante il liceo quando fu folgorato dalla novella di Verga; il più recente singolo Correre che analizza senza mezzi giri di parole la frenesia della vita di oggi e la divagante ricerca di protagonismo, acuita anche dai social, per concludere con la cinica sentenza:« Per essere quello che vuoi, basta scordarsi di quello che sei»; e La fine del mondo, inedito presentato a X Factor, che viene eseguito due volte e che nel ritornello provoca brividi anche grazie all’arrangiamento rock. Tra le cover spiccano quelle di Another Brick in the Wall dei Pink Floyd e di Generale di Francesco De Gregori. Il rapper napoletano saluta il pubblico con Autunno, il singolo scritto con gli amici Bowland. Anastasio ha una capacità di scrittura notevole ed è in grado di emozionare con le parole e le sue storie di rivalsa e critica sociale.

Anastasio - Lucca Summer Festival 2019
Anastasio – Lucca Summer Festival 2019

Dopo le 22.30 e quasi mezz’ora d’attesa sale sul palco Macklemore che si presenta con Gemini, il brano che dà il titolo al suo primo disco da solista, dopo la collaborazione con il produttore Ryan Lewis. Un grande spettacolo realizzato non solo grazie al carisma dell’artista di Seattle ma anche grazie alla band e alle ballerine. Riproporre dal vivo i videoclip strampalati che lo hanno reso famoso non era un’operazione semplice ma i cambi d’abito e lo spirito goliardico di Macklemore hanno reso possibile ciò. La scaletta vede presenti i brani più celebri, tra cui Thrift Shop e Can’t hold us ad alcune canzoni dell’ultimo disco tra cui These Days e Glorious.

Macklemore - Lucca Summer Festival 2019 (4)
Macklemore – Lucca Summer Festival 2019

Molto divertente il momento in cui, durante l’esecuzione di Dance off, invita una donna e un uomo dal pubblico a ballare sul palco e quest’ultimo si toglie la maglietta concludendo l’esilarante performance con l’esultanza alla Cristiano Ronaldo. Il rapper americano è un’artista eccentrico e dotato di grande personalità, capace di dominare il palco, di ballare, far ridere e riflettere. Da rimarcare anche il dialogo costante con il pubblico e la promessa di ritornare a Lucca, città che dichiara di apprezzare molto. Un’energia e una carica emotiva tale da non avere niente da invidiare a un concerto in uno stadio.

Macklemore - Lucca Summer Festival 2019 (2)
Macklemore – Lucca Summer Festival 2019 – Dance off

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui