Lucca Comics and Games 2019: Araki, Giorgio Vanni e Carboni i primi ospiti

Lucca Comics and Games 2019 - conferenza stampa

In conferenza stampa sono state annunciate le prime novità e i primi ospiti del Lucca Comics and Games 2019. Saranno presenti il disegnatore di manga Hiroiko Araki, Giorgio Vanni e Luca Carboni.

Presentate in conferenza stampa le prime anticipazioni del Lucca Comics and Games 2019. Le prevendite online apriranno lunedì 29 luglio alle ore 16.00, i prezzi degli abbonamenti non subiranno variamenti rispetto alle ultime edizioni per chi acquisterà il biglietto entro il 6 settembre e il giorno in cui il costo sarà più basso sarà mercoledì 30 ottobre, primo giorno della manifestazione, che durerà fino al 3 novembre. Il festival ha come tema in questa edizione Becoming Human, partendo dal presupposto che questo sia un evento di aggregazione e socialità dove l’incontro e la condivisione sono da sempre al centro. Il sindaco Alessandro Tambellini a riguardo ha ribadito che:« Lucca Comics è una manifestazione a livello internazionale di tali proporzioni da presentare la città in tutto il mondo. Una cosa molto importante è che a Lucca verranno le famiglie, quelle che sono nate qui, quelle che hanno frequentato la manifestazione e verranno con i loro figli per riprendere il senso di comunità». Cinzia a Teatro è l’ultimo Graphic Novel prodotto da Lucca Comics and Games, il primo di una serie di mostre, eventi e iniziative che approfondiranno la cultura LGBT. L’assessore alla cultura di Lucca Ilaria Vietinia ha spiegato così la scelta:« Con questo vogliamo raccontare che Lucca è accoglienza è un abbraccio fra diversi, è metafora di amori diversi, ma anche di trasformazione».

Hiroiko Araki - Lucca Comics and Games 2019
Hiroiko Araki – Lucca Comics and Games 2019

Dopo il successo dello scorso anno ritorna lo spettacolo gratuito che unisce fumetto, recitazione e musica, il Feltrinelli Comics Show che si terrà il 1 novembre alle 20.30 al Teatro del Giglio con le performance di Sio, Il Muro del Canto, Emiliano Pagani, Labadessa, Erri De Luca e Tito Faraci. Il Giappone e i manga saranno ancora protagonisti con una mostra intitola Le origini del Manga – Da Hokusai ai Manga moderni con una selezione di circa 200 opere che traccerà il suo percorso evolutivo nei secoli. Tra gli ospiti annunciati spicca il nome di Hiroiko Araki, l’autore di Le bizzarre avventure di JoJo, che sarà ospite nella città toscana il 30 e il 31 ottobre, in collaborazione con la casa editrice Star Comics e si tratterà della prima partecipazione dell’artista a una convention al di fuori del Giappone.

Per quanto riguarda la musica, dopo sette anni ritorna Giorgio Vanni, che si esibirà sul palco delle Mura sulle note delle colonne sonore di molti cartoni animati che hanno segnato l’infanzia di più di una generazione. Prima volta al Festival invece per Luca Carboni, grande ammiratore di Hugo Pratt, al punto che nel 2006 ha realizzato tre videoclip a cartone animato ispirati a Corto Maltese, tutti vincitori di riconoscimenti al Premio Videoclip Italiano e ai Venice Music Awards. Proprio su questo versante il cantautore bolognese è pronto a portare a Lucca un segno tangibile della propria arte con una sorpresa, non solo musicale, per tutto il pubblico di appassionati.

Giorgio Vanni - Lucca Comics and Games 2019
Giorgio Vanni – Lucca Comics and Games 2019

 

 

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui