Ligabue torna a Campovolo per festeggiare i 30 anni di carriera

Ligabue(2)

Luciano Ligabue annuncia sui propri social che il 12 settembre 2020 festeggerà i 30 anni di carriera con un nuovo concerto evento a Campovolo nella RCF Arena che sarà inaugurata per l’occasione.

«Campovolo è il posto dove festeggeremo i 30 anni di carriera, è il posto delle nostre feste e delle nostre ricorrenze. Cercheremo di comprimere 30 anni in una serata sola, non sarà facile, anche perchè lo faremo insieme a tutti i musicisti e tutte le band con cui in questi anni ci siamo incrociati. E qua vicino stanno costruendo la fatidica arena dove sarà più facile assistere ai concerti e con quel concerto, il 12 settembre 2020 avremo il piacere di inaugurarla. 12 settembre 2020 30 anni in un giorno». Così Luciano Ligabue, direttamente da Campovolo, annuncia sui social il concerto-evento del prossimo anno. Festeggerà i 30 anni della sua straordinaria carriera, iniziata nel 1990 con l’album omonimo, e anche i 15 anni dal suo primo mega concerto in quel di Campovolo a Reggio Emilia che negli anni lo ha visto protagonista, più volte, con eventi entrati a pieno titolo nella memoria collettiva della grande musica live italiana.

La Festa si terrà in uno spazio totalmente nuovo e creato rigorosamente ad hoc per la musica al Campovolo, denominato RCF Arena Reggio Emilia, attrezzato per ospitare fino a 100.000 persone (con una pendenza del 5% per garantire una visuale e un’acustica ottimali). Sarà appunto il rocker di Correggio a inaugurare la RCF Arena Reggio Emilia il 12 settembre 2020 (inizio concerto ore 20.30) in un evento live in data unica (prodotto e organizzato da Riservarossa e Friends & Partners).

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui