LeMele debutta con il singolo Lento è meglio

LeMele
LeMele

LeMele debutta nel mercato discografico con Lento è meglio, brano che vede la firma di Giulia Mutti e la produzione di Guglielmo “Ghando” Galliano dei Negrita

LeMele debutta nel mercato discografico con Lento è meglio, brano che vede la firma di Giulia Mutti e la produzione di Guglielmo “Ghando” Galliano dei Negrita. Dalle spiccate sonorità pop rock, la canzone è un’elogio alla lentezza in una società dominata dalla frenesia e dalla velocità, un invito ad apprezzare le cose con più calma, compresa la sessualità. Un testo maturo e attuale che racconta quanto sia difficile dare il giusto valore ai momenti che viviamo e al presente, con la testa sempre protesa verso il prossimo impegno da rispettare.

Interpretato con la giusta dose di sensualità, Lento è meglio è la dichiarazione d’intenti di un’artista che irrompe nella musica italiana con un pezzo ritmato e fresco, pronto a far battere i piedi all’ascoltatore perché i messaggi arrivano più facilmente se accompagnati da una melodia accattivante. La fretta è la nemica giurata di chi non riesce a ritagliarsi degli spazi per se stesso, necessari per ricaricare le batterie e per non sentirsi schiacciati dal peso della quotidianità.

Ascolta LeMele su Spotify

Segui LeMele su Instagram

LeMele è il nome d’arte di Eleonora Lemmetti, artista toscana cresciuta con la musica classica. Dopo aver studiato pianoforte al conservatorio scopre che il mondo che più si addice alla sua attitudine e al suo timbro vocale è quello pop rock. Nella vita insegna danza hip hop e k pop e dopo aver militato in diverse cover band locali ha esordito nel mercato discografico con il singolo Lento è megli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome