Home Cinema Trailer e Clip Film e Cinema Lasciami andare, ecco il trailer del thriller con Stefano Accorsi, Valeria Golino,...

Lasciami andare, ecco il trailer del thriller con Stefano Accorsi, Valeria Golino, Maya Sansa, Serena Rossi

Ecco il trailer e il poster di Lasciami andare, il thriller ambientato a Venezia con Stefano Accorsi, Valeria Golino, Maya Sansa, Serena Rossi, che sarà il film di chiusura della 77ª Mostra del Cinema di Venezia

Disponibili da oggi il trailer e il poster di Lasciami andare, che sarà il film di chiusura (fuori concorso) della 77ª Mostra del Cinema di Venezia.

Lasciami andare - Stefano Accorsi e Maya Sansa (foto Andrea Pirrello)
Lasciami andare – Stefano Accorsi e Maya Sansa (foto Andrea Pirrello)

Diretto da Stefano Mordini (Pericle il nero, Il testimone invisibile, Gli infedeli), il ricco cast di questo thriller ambientato a Venezia vede protagonisti Stefano Accorsi, Valeria Golino, Maya Sansa, Serena Rossi, insieme a Lino Musella, Antonia Truppo ed Elio De Capitani. Lasciami andare arriverà nelle sale italiane presumibilmente in autunno, distribuito dalla Warner Bros. Pictures Italia.

Lasciami andare - Valeria Golino (foto Andrea Pirrello)
Lasciami andare – Valeria Golino (foto Andrea Pirrello)

Sinossi

Marco (Stefano Accorsi) e Anita (Serena Rossi) scoprono di aspettare un figlio. Finalmente un raggio di luce nella vita di Marco, messa duramente alla prova dal dolore per la scomparsa di Leo, il suo primogenito avuto con la prima moglie Clara (Maya Sansa). Improvvisamente però, nella vita di Marco e della sua ex moglie, irrompe Perla (Valeria Golino), la nuova proprietaria della casa dove la coppia abitava fino al tragico incidente. La misteriosa donna sostiene di sentire costantemente una strana presenza e la voce di un bambino che tormenta sia lei che suo figlio. Marco si ritrova così combattuto tra i legami del passato e un futuro ancora da scrivere.

Lasciami entrare - locandina
Lasciami entrare – locandina

Nessun commento

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui