LaF: da Marilyn Monroe a Vivian Maier, una programmazione sull’universo femminile

Love, Marilyn

Marilyn Monroe, Diana Vreeland, Vivian Maier e Hedy Lamarr: laF esplora l’universo femminile per tutto il mese di marzo attraverso le storie di quattro iconiche donne internazionali.

Nel mese della Giornata internazionale della donna, laF (Sky 135) dedica la programmazione di marzo all’universo femminile con un ciclo di documentari e film d’autore, che raccontato le vite di iconiche figure femminili internazionali. Si parte mercoledì 4 marzo alle 21.10 con il doc Diana Vreeland – L’imperatrice della moda di Lisa Immordino Vreeland, per proseguire nei mercoledì successivi con Love, Marilyn – I diari segreti di Liz Gurbus, Alla ricerca di Vivian Maier di J. Maloof e C. Siskel e, infine, Bombshell – La storia di Hedy Lamarr di Alexandra Dean.

Nella serata di domenica 8 marzo, dalle 19.00 alle 22.00, continua il racconto dedicato alle donne con le storie di alcune straordinarie figure femminili italiane, protagoniste della produzione originale Brave – Storie di ragazze coraggioseCaterina Ceraudo, chef donna del 2017 secondo la Guida Michelin, l’ingegnere Chiara Montanari, prima italiana a capo di una spedizione in Antartide, e Maria Letizia Gardoni, imprenditrice agricola che fonda la sua azienda a 19 anni e a 25 anni diventa la presidente di Coldiretti Giovani.

Brave - Storie di ragazze coraggiose
Brave – Storie di ragazze coraggiose

Mercoledì 4 marzo, ore 21.10 – Diana Vreeland – L’imperatrice della moda

Il documentario su Diana Vreeland, icona di stile e leggendaria direttrice di Vogue USA, è stato realizzato dai registi Lisa Immordino Vreeland, moglie del nipote della protagonista, Bent-Jorgen Perlmutt e Frédéric Tchengsu che, attraverso documenti video e le testimonianze di chi l’ha conosciuta, hanno ricostruito il ritratto della giornalista che ha collaborato ad ideare il concetto di moda così come lo conosciamo oggi.

Diana Vreeland – L’imperatrice della moda (Diana Vreeland: The Eye Has to Travel) diretto da Lisa Immordino Vreeland, Bent-Jorgen Perlmutt e Frédéric Tchengsu. [USA, 2011, 82’]

Mercoledì 11 marzo, ore 21.10 – Love, Marilyn – I diari segreti

Diretto da Liz Garbus, vincitrice di due Emmy Awards, il documentario racconta, attraverso lettere, appunti e pagine di diario, il lato personale e privato di Marilyn Monroe. All’interno del racconto intervengono numerose attrici, da Lili Taylor a Uma Thurman, da Glenn Close a Viola Davis, per offrire il proprio punto di vista su una delle icone pop più importanti del XX secolo.

Love, Marilyn – I diari segreti (Love, Marilyn) diretto da Liz Garbus. [USA/Fra, 2012, 95’]

Mercoledì 18 marzo, ore 21.10 – Alla ricerca di Vivian Maier

Diretto da John Maloof e Charlie Siskel, il film ha ricevuto una nomination come miglior documentario agli Oscar del 2015 e racconta la storia straordinaria di Vivian Maier, una tata di Chicago che amava fotografare la vita di città, le cui foto, non ancora sviluppate, furono trovate e apprezzate solamente dopo decenni. Oggi è annoverata tra i fotografi più importanti del XX secolo.

Alla ricerca di Vivian Maier (Finding Vivian Maier) di John Maloof e Charlie Siskel [USA, 2013 – 83’]

Mercoledì 25 marzo, ore 21.10 – Bombshell – La storia di Hedy Lamarr

Prodotto da Susan Sarandon e diretto da Alexandra Dean, il doc racconta la straordinaria vita e carriera di Hedy Lamarr: studentessa di ingegneria a Vienna, costretta a emigrare negli Usa a causa delle sue origini ebraiche, diventa un’acclamata star di Hollywood ma continua a usare la sua incredibile mente matematica e inventa un sistema di comunicazione segreto per combattere i nazisti, utilizzato oggi per la sicurezza dei sistemi WiFi, GPS e Bluetooth, che le è valso l’inserimento nella National Inventors Wall of Fame statunitense.

Bombshell – La storia di Hedy Lamarr (Bombshell – The Hedy Lamarr story), di Alexandra Dean. [Usa, 2017, 88’]

laF – programmazione marzo

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui