Lady Gaga, U2 e molti altri hanno donato milioni per combattere il Coronavirus

Lady Gaga

Molti artisti stranieri hanno contribuito attivamente con cospicue donazioni per aiutare a fronteggiare l’emergenza Coronavirus che sta martoriando la popolazione a livello globale.

Sono molti gli artisti stranieri che hanno deciso di contribuire con delle donazioni o delle iniziative benefiche a fronteggiare l’epidemia da Coronavirus che sta stremando la popolazione a livello globale con migliaia di morti non solo nel nostro paese. Lady Gaga ha donato 35 milioni con la partnership di Global Citizens e ha annunciato per questo lunedì la diretta evento in streaming con altri grandi nomi della musica internazionale, tra cui il nostro connazionale Andrea Bocelli, per raccogliere ulteriori fondi per questa causa. Gli U2, band che ha sempre mostrato grande impegno alle dinamiche sociali anche nella sua musica, ha donato oltre 10 milioni al loro paese d’origine, l’Irlanda. Elton John ha donato 1 milione attraverso la sua fondazione anti AIDS, Madonna la stessa cifra. La lista è molto più lunga.

U2
U2

In Italia si punta sulle canzoni benefiche i cui proventi andranno a sostegno di diversi ospedali del paese. Sono al momento 4 i brani pubblicati a questo scopo: Rinascerò, rinascerai di Roby Facchinetti e Stefano D’Orazio, Andrà tutto bene di Elisa feat Tommaso Paradiso e di Jack Savoretti, Milano di Irama feat Francesco Sarcina.

 

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui