La Signora dello Zoo di Varsavia arriva nelle sale

la signora dello zoo di varsavia

La signora dello zoo di Varsavia arriva nelle sale dal 16 novembre con M2 Pictures. Il film, diretto da Niki Caro, è interpretato da Jessica Chastain, Daniel Brühl Johan Heldenbergh.

Un barlume di speranza durante l’occupazione nazista

In La signora dello zoo di Varsavia, la due volte candidata all’Oscar Jessica Chastain è Antonina Żabińska, moglie, madre e lavoratrice che per molti, durante la Seconda Guerra Mondiale, divenne insieme al marito Jan, custode dello zoo della città, un barlume di speranza nella Varsavia occupata dai nazisti. I coniugi sono diventati il simbolo della Resistenza polacca.

La signora dello zoo di Varsavia: tratto dal best seller di Diane Ackerman

Il film è tratto dal best-seller di Diane Ackerman edito in Italia da Sperling & Kupfer (e nuovamente nelle librerie a partire dal 31 ottobre). Il libro è basato a sua volta sui diari di Antonina, e racconta la storia eroica di una donna che pur vivendo in un’epoca di paura e distruzione ha combattuto per preservare quel che di buono c’è nell’animo umano.

I coniugi eroi della Resistenza polacca

Antonina è la signora dello zoo di Varsavia, infatti è la moglie del custode dello zoo della città. Dopo un bombardamento che distrusse gran parte della città, Antonina e il marito decidono di salvare gli animali superstiti. Poi, quando i nazisti cominciano con la terrificante persecuzione agli ebrei, i due coniugi decidono che non possono stare a guardare. Così cominciano a lavorare in gran segreto alla Resistenza.

Antonina: la donna che non esita a rischiare la vita per gli ideali

La coppia decide di mettere in atto un piano ben congegnato per mettere al riparo quante più vite umane possibili, soprattutto quelle delle persone del ghetto di Varsavia. Antonina non esiterà a mettere a repentaglio la propria vita e quella dei propri figli pur di far valere il suo progetto filantropico e i suoi ideali.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui