La Pupa e il Secchione e Viceversa: stasera i momenti più divertenti

La Pupa e il Secchione e Viceversa - le pupe
La Pupa e il Secchione e Viceversa - le pupe

Stasera su Italia 1, appuntamento speciale di La Pupa e il Secchione e Viceversa, Paolo Ruffini ripercorrerà i momenti più divertenti, le prove più esilaranti e le eliminazioni delle coppie avvenute finora.

Martedì 4 febbraio, in prima serata su Italia 1, appuntamento speciale con il riassunto delle prime quattro puntate de La Pupa e il Secchione e ViceversaPaolo Ruffini ripercorrerà i momenti più divertenti, le prove più esilaranti e le eliminazioni delle coppie avvenute finora. Al suo fianco, in questa nuova edizione del programma prodotto da EndemolShine Italy, la pupa per antonomasia: Francesca Cipriani.

Nel corso di questa puntata si rivedranno i concorrenti alle prese con diverse prove, tra cui le interrogazioni della Maestra Flavia, la conduzione di un TG, la televendita di materassi, il burlesque, il twerking, il body painting e la musica trap. E ancora, le esterne in una fattoria e a bordo di un bus turistico per le strade di Roma nel ruolo di guide turistiche.

E poi, verrà ripercorsa l’evoluzione dei rapporti che ci sono stati nelle varie coppie, anche in seguito ai vari “Ripensamenti”, e le eliminazioni di Martina F.-Boni, Genna-Mariano, Martina-De Lauretis e Maestri-Marco.

Infine, per la prima volta in tv, andrà in onda l’intervento di Vittorio Sgarbi non incluso nella prima puntata del 7 gennaio (in ottemperanza al regolamento sulla par condicio, in quanto il critico d’arte era candidato alle elezioni regionali in Emilia-Romagna, ndr).

Le coppie ancora in gioco: Angelica-Mazzoni, Carlotta-De Benedetti, Marina-Massa, Stella-Santagati e i viceversa Scalzi-Stefano.

La quinta puntata de La Pupa e il Secchione e Viceversa andrà in onda martedì 11 febbraio, in prima serata su Italia 1, e sarà ricca di colpi di scena.

La Pupa e il Secchione e Viceversa - Ruffini Cipriani
La Pupa e il Secchione e Viceversa – Ruffini Cipriani

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui