La classe agitata approda al Teatro India di Roma

La classe agitata

La classe agitata, uno spettacolo della Piccola Compagnia del Piero Gabrielli, calcherà le scene del Teatro India da questa sera fino al 12 aprile per raccontare il mondo della scuola oggi attraverso giovani con e senza disabilità.

Dopo il successo delle repliche di novembre 2018, la Piccola Compagnia del Piero Gabrielli – composta da Jessica Bertagni, Maria Teresa Campus, Alessia Di Fusco, Fabrizio Lisi, Edoardo Maria Lombardo, Gabriele Ortenzi, Daniel Panzironi, Fabio Piperno, Emmanuel Rotunno, Simone Salucci, Giulia Tetta, Danilo Turnaturi – torna in scena al Teatro India, dal 9 al 12 aprile, con La classe agitata, una vera e propria ricerca teatrale sul mondo della scuola.

Ad accompagnare e guidare sul palcoscenico i giovani con e senza disabilità, Roberto Gandini che realizza uno spettacolo a partire dal tema Ri-Creazione, riflessioni fantastiche sulla scuola, dal momento che l’istituzione scolastica e la sua realtà hanno bisogno di essere riconsiderati in relazione alla società di oggi. «Il rapporto che gli italiani hanno con la scuola vive, da tempo, una fase di crisi. I docenti non vedono riconosciuto adeguatamente il proprio ruolo sociale e l’impegno professionale che dedicano all’insegnamento. Le famiglie lamentano la carenza di azioni formative adeguate e indirizzate ragionevolmente verso il futuro che i propri figli dovranno affrontare. Gli studenti sentono la scuola lontana, incapace di ascolto e immobile su modalità di giudizio superate che non tengono conto della persona nella sua interezza e nelle sue sfumature», dichiara il regista Gandini.

Un’avventura da cui poter imparare molto e riflettere, passando attraverso la diversità e la creatività. Uno sguardo innovativo sulla scuola, intesa come organismo sociale, e sui suoi meccanismi che contribuiscono a formare le leve del futuro.

Il cast de La classe agitata
Il cast de La classe agitata

Il Laboratorio Teatrale Integrato Piero Gabrielli, che vede al lavoro una compagnia di giovani composta da normodotati e diversamente abili, è un progetto che dalla sua nascita a oggi ha coinvolto 277.672 ragazzi di cui 83.940 con disabilità, 3.819 docenti e 770 teatranti. Il Laboratorio Gabrielli è una realtà che dal 1995 fa scuola sul tema dell’inclusione attraverso il teatro ed è stata fra le prime esperienze italiane nell’ambito del teatro sociale. Il rapporto che siamo riusciti a creare con la scuola è tale che la maggioranza delle attività si svolgono all’interno degli orari curricolari, e in collaborazione con tutti i docenti. Il laboratorio è riuscito a mettere in pratica il principio di inclusione che da molti viene sbandierato come un vessillo, ma che spesso rimane tale.

Il Laboratorio Teatrale Integrato Piero Gabrielli è un’attività promossa, finanziata e organizzata da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita culturale, dall’Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio e dal Teatro di Roma. Nel 2017 i Laboratori Gabrielli hanno coinvolto: 1530 ragazzi (di cui 462 con disabilità), 52 scuole, 99 docenti e 42 teatranti realizzando 1010 incontri laboratoriali e, a compimento dei percorsi laboratoriali, si realizzeranno circa 80 rappresentazioni teatrali, coinvolgendo circa 9000 spettatori.

La Piccola Compagnia del Piero Gabrielli è formata da interpreti, con e senza disabilità, giovani attori che hanno acquisito esperienza teatrale all’interno dei progetti del Laboratorio e che hanno preso parte agli spettacoli Prodotti dal Teatro di Roma.

La classe agitata - Locandina
La classe agitata – Locandina

Teatro India – sala B/ Laboratorio Teatrale Integrato Piero Gabrielli

LA CLASSE AGITATA

della Piccola Compagnia del Piero Gabrielli
regia Roberto Gandini
con la Piccola Compagnia del Piero Gabrielli
Jessica Bertagni, Maria Teresa Campus, Alessia Di Fusco, Fabrizio Lisi, Edoardo Maria Lombardo, Gabriele Ortenzi, Daniel Panzironi, Fabio Piperno, Emmanuel Rotunno, Simone Salucci, Giulia Tetta, Danilo Turnaturi
musica Roberto Gori
scena Paolo Ferrari
costumi Loredana Spadoni
Consulente specialistica Irene Sarti, consulente pedagogica Anna Leo

orari spettacolo
ore 10.30
biglietto 5 euro
età dai 12 anni

A fine spettacolo gli attori de La Piccola Compagnia del Piero Gabrielli incontreranno gli insegnanti e gli studenti che avranno assistito allo spettacolo per una discussione sugli argomenti trattati nel testo. Il tempo previsto è di un’ora circa e si terrà nella sala
dove il pubblico avrà assistito allo spettacolo.

produzione Teatro di Roma – Teatro Nazionale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here