The Kissing Booth 2: Netflix annuncia il sequel sulla storia di Elle e Lee

The Kissing Booth 2

Netflix annuncia The Kissing Booth 2, sequel del fortunato film sulle vicende di Elle e Lee, con un divertente video dei due protagonisti Joey King e Joel Courtney.

The Kissing Booth, uno dei film di maggior successo della scorsa estate avrà un sequel, l’annuncio ufficiale è arrivato proprio dai social dalla piattaforma Netflix il giorno di San Valentino. Sono stati proprio i due protagonisti Joey King e Joel Courtney a girare un video nel quale costruiscono un nuovo kissing booth, aggiungendo alla scritta il numero 2. Il primo lungometraggio è diretto da Vince Marcello, ed è basato sull’omonimo romanzo di Beth Reekles, e racconta la storia dell’amicizia tra Elle Evans (King) e Lee Flynn (Courtney), amici da tutta la vita. Il loro legame è basato su alcune semplici regole, una di queste vieta a Elle di frequentare il fratello maggiore del suo amico, il bad boy Noah (Jacob Elordi). La ragazza, sebbene abbia una cotta per il fratello di Lee, ha sempre tenuto le distanze per proteggere la loro amicizia, fin quando un incontro tra Elle e Noah nella cabina dei baci cambia le carte in tavola. La liceale si troverà ben presto a un bivio e dovrà scegliere se seguire le regole o il suo cuore. Essendo stato appena annunciato, la trama di The Kissing Booth 2 resta ancora un mistero, tuttavia ciò che è certo è potrebbero esserci grandi colpi di scena. La storia di Elle e Lee, del resto, non si è ancora conclusa, e sono tante le emozioni che i due protagonisti potrebbero ancora regalarci.

View this post on Instagram

#NailedIt! The Kissing Booth is getting a sequel! #?✌

A post shared by The Kissing Booth (@thekissingboothnetflix) on

 

 

 

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui