Ketama126, la prima data estiva al Rock in Roma 2020, le info sui biglietti

Ketama126

Ketama126 tornerà dal vivo in estate: la prima data annunciata è quella di lunedì 13 luglio all’Ippodromo delle Capannelle, ospite del Rock in Roma.

Dopo lo stop del tour e la cancellazione dei concerti di aprile per garantire la necessaria salvaguardia della salute del pubblico, Ketama126 tornerà dal vivo in estate: la prima data annunciata è quella di lunedì 13 luglio all’Ippodromo delle Capannelle, ospite del Rock in Roma. I biglietti saranno disponibili in prevendita su rockinroma.com e www.ticketone.it dalle ore 16.00 di giovedì 19 marzo, e in tutti i punti vendita Ticketone e Box Office Lazio dalle ore 16.00 di domenica 22 marzo. I biglietti della data indoor di Roma (14 marzo, Atlantico Live) restano validi per la prima tappa del tour estivo, quella del 13 luglio al ROCK IN ROMA. Annullato anche il concerto al Palazzo dello Sport di Roma: tutti i biglietti acquistati per il live del 18 dicembre 2020 saranno rimborsati o potranno essere convertiti per la data del ROCK IN ROMA.

KETAMA126 sarà accompagnato per tutto il tour dai Blisterz, la band composta da Carlo Zollo (chitarra), NKO Drumz (batteria) e Nino Brown (tastiere e sequenze). Il tour prende il nome dall’ultimo album del rapper e producer romano KETY, uscito lo scorso 18 ottobre per Sony Music e già campione di ascolti. Oltre alla presenza speciale di Franco Califano nella già edita “Cos’è l’amore”, le voci ospiti sono quelle di Fabri Fibra, Tedua, Massimo Pericolo, Generic Animal, Noyz Narcos, Speranza e Franco126. I producer, invece, oltre allo stesso Ketama126, che ha prodotto la musica della maggior parte dei brani, sono Chris Nolan, Drone126, Crookers & Nic Sarno, Nino Brown e Don Joe. KETAMA126 è il nuovo fenomeno della scena urban italiana, riconoscibile per la sua attitudine rock e per il suo stile unico che mette insieme un uso diretto del linguaggio e una vena romantica oscura. Il ventisettenne nei suoi brani racconta la sua vita quotidiana senza filtri, nessuna autocensura nei suoi versi: storie notturne, introspezione, vizi e piaceri.

Ketama126
Ketama126

 

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui