Julia Roberts e Amazon ancora insieme per una nuova miniserie

Julia Roberts
Julia Roberts

Julia Roberts e Amazon Prime Video in trattativa per una nuova miniserie tratta dal libro di Jo Piazza, Charlotte Walsh Likes to Win. L’attrice sarà un’ex dirigente della Silicon Valley gettata nella competizione elettorale più “calda” d’America, tra avversari squali e colleghi pronti a tutto.

Secondo la rivista Variety, dopo il successo di Homecoming Julia Roberts sarebbe di nuovo in trattativa con Amazon Prime Video per un nuovo progetto, questa volta una miniserie tratta dal romanzo Charlotte Walsh Likes to Win dell’autrice di bestseller Jo Piazza, di cui l’attrice sarà protagonista e produttrice esecutiva. Il libro racconta le vicende di una candidata in corsa per il Senato, nelle più contestate e “calde” midterm americane. Ex dirigente della Silicon Valley, Walsh e la sua famiglia fanno ritorno nella loro casa in Pennsylvania per partecipare alle elezioni, ma la donna è impreparata a ciò che troverà una volta arrivata e a quanto il gioco si farà sporco, tra avversari, colleghi pronti a tutto e media tutt’altro che neutrali. «Abbiamo incredibili novità per tutte le donne che amano vincere!», scrive intanto Piazza su Twitter.

Julia Roberts - Homecoming
Julia Roberts in Homecoming, miniserie Prime Original

Ad occuparsi dell’adattamento per lo schermo sarà Jon Robin Baitz, anche produttore esecutivo. Julia Roberts sarà produttrice esecutiva insieme a Lisa Gillan e Marisa Gill, affiancati da Laura Lewis di Rebelle Media e Paul Lee e Mark Roybal di wiip.
La notizia di un nuovo progetto Prime Original che vede Julia Roberts protagonista giunge dopo il suo ruolo nella prima stagione di Homecoming, serie basata sul podcast omonimo. L’attrice, legata allo show da un contratto di un anno, resterà comunque come produttrice esecutiva.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here