Jennifer Lawrence protagonista di Mob Girl di Paolo Sorrentino

Jennifer Lawrence

Jennifer Lawrence sarà la protagonista del nuovo progetto cinematografico di Paolo Sorrentino, Mob Girl, storia vera della donna che aiutò la polizia a sgominare una banda di malavitosi.

Paolo Sorrentino è pronto per tornare al cinema, e lo farà con il suo nuovo progetto Mob Girl, che avrà come protagonista Jennifer Lawrence. La vicenda narra la storia vera di Arlyne Brickman, nata nel 1934 nel Lower East Side di New York e cresciuta tra i criminali. La ragazza viene sedotta dallo sfarzoso stile di vita dei gangster e inizia a frequentarli e a lavorare per loro. Quando uno strozzino minaccia la figlia, decide però di voltare le spalle alla malavita per diventare un’informatrice della polizia. La sua testimonianza porto’ alla cattura e alla condanna di boss come Anthony Scarpati e della famiglia criminale Colombo. Oltre a dirigere il film, il regista premio Oscar per La grande bellezza farà anche da produttore assieme alla Lawrence, mentre a supervisionare il progetto sarà la casa di produzione Makeready. Tra i prossimi progetti di Sorrentino rientra anche The New Pope, seguito dalla serie The Young Pope che vedrà nuovamente come protagonista Jude Law. Secondo le ultime indiscrezioni la serie dovrebbe debuttare in anteprima al Festival di Venezia e nel cast ci sarà anche John Malkovich.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui