James Arthur, annullato il tour europeo per motivi di salute, le modalità di rimborso

James Arthur

Per motivi di salute, James Arthur ha annullato il suo tour europeo, compresa l’unica data italiana originariamente prevista per mercoledì 12 febbraio 2020 al Fabrique di Milano.

Annullato il tour europeo per James Arthur, compresa la data di Milano. Dopo aver subito un intervento nella giornata di venerdì 24 gennaio, il cantante si scusa sinceramente e ringrazia moltissimo i suoi fan per tutti i messaggi di vicinanza ricevuti. Di seguito le Modalità di rimborso:

-Biglietti acquistati presso i Punti Vendita TicketOne:

Il rimborso dei biglietti potrà essere richiesto esclusivamente presso il Punto Vendita in cui è stato effettuato l’acquisto entro e non oltre giovedì 20 febbraio 2020 I biglietti verranno rimborsati totalmente (compresi idiritti di prevendita). Non verranno rimborsate eventuali ulteriori commissioni(già effettuate e fatturate) applicate dal Punto Vendita in fase di acquisto.

-Biglietti acquistati on line sul sito TicketOne.it o tramitecall center TicketOne: I biglietti acquistati on line sul sito TicketOne.it otelefonicamente tramite i Call Center TicketOne verranno rimborsati totalmente (compresi i diritti di prevendita), escludendo le commissioni di servizio ed icosti di spedizione (già effettuati e fatturati) ed eventuali altri servizi acquistati, entro e non oltre giovedì 20 febbraio 2020, come da modalità regolamentate nei termini e condizioni di acquisto del sito TicketOne.

Qui di seguito le istruzioni per richiedere rimborso:
1) Biglietti con ritiro sul luogo dell’evento o Stampa @Casa:
il cliente dovrà contattare il Costumer Service di Ticketone per chiedere il rimborso, entro e non oltre giovedì 20 febbraio 2020, al seguente indirizzo e-mail: ecomm.customerservice@ticketone.it.
Una volta effettuata la richiesta dovrà unicamente attendere il completamento delle operazioni di rimborso.
2) Biglietti ricevuti tramite Corriere Espresso:
Il cliente dovrà spedire i biglietti tramite raccomandata con ricevuta di ritorno entro e non oltre giovedì 20 febbraio 2020(farà fede la data del timbro postale) al seguente indirizzo, specificando che si tratta di una richiesta di rimborso:

TicketOne S.p.A.
Via Vittor Pisani 19
20124 Milano
C.a. Divisione Commercio Elettronico

Oggetto: RICHIESTA RIMBORSO

Il rimborso verrà effettuato mediante riaccredito sulla carta utilizzata per l’acquisto o altro metodo di pagamento utilizzato in fase di acquisto. Tale operazione di riaccredito avrà inizio a partire dal ricevimento della raccomandata e la visibilità del riaccredito sarà possibile dal mese successivo.

James Arthur
James Arthur

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui