Wes Anderson aprirà la Berlinale 2018 con Isle of Dogs

isle of dogs

Sarà Isle of Dogs di Wes Anderson ad aprire la 69ma edizione del Berlin Film Festival: la prima volta per un film animato nella storia della manifestazione

Wes Anderson e la Berlinale 

Isle of Dogs, il nuovo film di Wes Anderson, aprirà la 69ma edizione del Festival di Berlino. Una presenza costante quella del regista statunitense nella competizione: ne aveva già preso parte nel 2002 con I Tenenbaum, seguito poi da Le avventure acquatiche di Steve Zissou nel 2005 e infine con Grand Budapest Hotel, che aprì il festival nel 2014 aggiudicandosi il Gran Premio della Giuria. Il direttore della Berlinale Dieter Kosslick si è dichiarato molto felice di poter avere il fascino di Anderson ad inaugurare ancora la competizione (la giuria sarà presieduta da Tom Tykwer), questa volta con un film in animazione stop-motion, una vera novità per il festival tedesco.

Isle of Dogs 

Distribuito da Fox Searchlight e realizzato in tecnica stop-motion come il precedente Fantastic Mr. Fox del 2009, la nuova pellicola di Wes Anderson racconterà la storia di un ragazzino alla ricerca del suo cane in un Giappone futuro. In un mondo in cui i cani vengono esiliati in un’isola di rifiuti, a seguito della “influenza canina”, il protagonista Atari Kobayashi si ritroverà a sfuggire alle autorità giapponesi aiutato dai cani stessi, stufi della loro decadente esistenza.

isle of dogs

Il cast originale 

Il film segue la tradizione dei cast stellari che solitamente accompagnano Wes Anderson nella realizzazione delle sue pellicole. Questa volta nel ruolo di doppiatori, troviamo i feticci Bill MurrayEdward NortonJeff Goldblum, seguiti da Bryan Cranston, Koyu Rankin, Liev Schreiber, Bob Balaban, Scarlett Johansson, Kunichi Nomura, Tilda Swinton, Ken Watanabe, Akira Ito, Greta Gerwig, Akira Takayama, Frances McDormand, F. Murray Abraham, Courtney B. Vance, Yojiro Noda, Fisher Stevens, Mari Natsuki, Nijiro Murakami, Harvey Keitel, Frank Wood e (addirittura) Yoko Ono.

 

L’uscita del film nelle sale è prevista per Aprile 2018.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui