Il barone Lamberto sbarca con Galatea Ranzi al Teatro Vascello

Galatea Ranzi in Il barone Lamberto

Il barone Lamberto, di Gianni Rodari, sarà al Teatro Vascello il 9 e 10 febbraio. Galatea Ranzi racconterà la storia in musica di un barone che vuole restare sempre giovane.

Il barone Lamberto sbarca insieme all’attrice Galatea Ranzi al Teatro Vascello di Roma e resterà in scena il 9 e 10 febbraio.

Il barone Lamberto è un vecchio decrepito, amareggiato da numerosi acciacchi, veri o presunti. La sua vita cambia radicalmente, quando decide di applicare alla lettera una massima religiosa dell’antico Egitto: «L’uomo il cui nome è detto resta in vita». Paga infatti sei persone, perché ripetano senza sosta il suo nome ed ecco rifiorire in lui salute e giovinezza. Con ritrovata arguzia e con il suo corpo, che si rigenera a ogni momento, tiene addirittura testa a una banda di malfattori; si riprende persino da una morte momentanea e, quando rinasce, decide di ricominciare tutto da capo: infatti è ritornato bambino.

Un classico della letteratura rodariana ci concede un viaggio su due vite, un’esperienza raccontata dalla voce della straordinaria Galatea Ranzi con l’accompagnamento di 20 percussionisti e 30 flautisti tutti delle scuole medie di Roma.

Il barone Lamberto - Locandina
Il barone Lamberto – Locandina

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here