House of Cards 6: pubblicato il primo teaser trailer senza Kevin Spacey

Robin Wright è la nuova protagonista della serie Netflix House of Cards. Il primo teaser trailer senza Kevin Spacey, diffuso ieri dal servizio streaming, non perde tempo e ci introduce immediatamente alla sua nuova leader.

House of Cards 6Siamo giunti alla stagione finale della serie cult di Netflix. Nel primo teaser diffuso dal servizio streaming, è abbastanza chiaro il nuovo cambio di rotta che si vuole insinuare: la protagonista è Claire interpretata da Robin Wright, pronta ad assumere l’incarico di Presidente degli Stati Uniti d’America e ci tiene a farci sapere che i giochi «sono appena cominciati». La stagione finale che andrà in onda in autunno. A differenza delle precedenti, la questa final season sarà composta da soli otto episodi: cinque in meno rispetto allo standard dello show. E sarà la prima senza Kevin Spacey, licenziato da Netflix dopo lo scandalo sulle presunte molestie sessuali che lo ha travolto alla fine del 2017.

House of Cards 6
Robin Wright nei panni di Claire Underwood in House of Cards 6

House of Cards ha vissuto momenti di terrore quando l’attore Kevin Spacey è stato accusato di molestie e la produzione ha dovuto trovare una soluzione. La decisione di cacciare il suo protagonista dallo show è stata drastica, ma la sua sostituzione con la co-protagonista, la moglie di Frank Underwood, Claire (Robin Wright) non è stata completamente indolore. Le riprese di questa sesta stagione sono ricominciate nel mese di gennaio, e la serie è stata sottoposta a un importante rinnovamento al fine di rendere Wright protagonista in vista dell’addio forzato di Spacey. Le critiche si sono sprecate, considerando che la mossa non è altro che un tappa-buchi per permettere ad una delle serie più influenti degli ultimi anni di vivere un finale adeguato.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui