Giovanni Truppi, recensione del duetto con Niccolò Fabi, un commovente invito a condividere le proprie paure

Giovanni Truppi
Giovanni Truppi live

Giovanni Truppi pubblica la nuova versione di Conoscersi in una situazione di difficoltà in duetto con Niccolò Fabi. Pelle d’oca assicurata per un brano che racconta della fragilità di due persone che decidono di condividere la propria solitudine.

Giovanni Truppi è in radio con il singolo Conoscersi in una situazione di difficoltà, contenuto nell’ultimo ispirato disco Poesia e civiltà, ma in questo caso impreziosito dalla voce di Niccolò Fabi con una versione più acustica rispetto all’originale ma accomunata dalla profondità del testo e dalla capacità di emozionare l’ascoltatore. In apertura subito la constatazione che porta alla riflessione e alla storia del pezzo: i momenti bui possono essere un’opportunità per crescere, aprirsi nei confronti del prossimo, uscire dal guscio della solitudine e se si riesce a trovare qualcuno con cui condividere le proprie paure e le proprie fragilità, in quel frangente si può conoscere davvero cosa significa amare una persona. Le due voci sono ben amalgamate e nel ritornello la pelle d’oca è quasi scontata.

L’invito finale è originale ma calzante: se siamo innamorati, andiamo a condividere un percorso che però si trova sull’orlo di un burrone. Stare insieme con la consapevolezza che le cadute sono sempre dietro l’angolo ma non avere dubbi sul prendersi il rischio di questo pericolo. Una canzone d’amore che merita una visibilità di tutto rispetto, in grado di unire semplicità e lirismo, a conferma delle notevoli capacità comunicative di Giovanni.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui