Gauguin a Tahiti. Il paradiso perduto: ecco il poster del film

The Bathers 1897 GAUGUIN

Gauguin a Tahiti. Il paradiso perduto: sarà nelle sale cinematografiche italiane solo il 25, 26 e 27 marzo.

Gauguin a Tahiti. Il paradiso perduto è un docu-film scritto da Matteo Moneta con soggetto di Marco Golgin e Matteo Moneta, diretto da Claudio Poli con la partecipazione straordinaria di Adriano Giannini e la colonna sonora originale di Remo Anzovino. Il film evento ci guiderà in un percorso tra i luoghi che Gauguin scelse come sua patria d’elezione e attraverso i grandi musei americani dove sono custoditi i suoi capolavori, ovvero il Metropolitan Museum (New York), il Chicago Art Institute, la National Gallery of Art (Washington) e il Museum of Fine Arts (Boston), con l’intervento di vari esperti internazionali.

Paul Gauguin decide di lasciare la Marsiglia per recarsi a Tahiti (Polinesia) nella primavera del 1981, all’età di 43 anni. Qui resterà quasi sempre fino alla morte, avvenuta nel 1903, alla ricerca di autenticità nella profondità della natura con i suoi colori e le sue sensazioni. Il film che racconta questa parte della sua vita sarà al cinema solo il 25, il 26 e il 27 marzoprodotto da 3D Produzioni e Nero Digital con il sostegno di Intesa Sanpaolo. Si tratta di un nuovo appuntamento con il progetto della Grande Arte al Cinema.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui