La terra dell’abbastanza: intervista ai fratelli D’Innocenzo, registi del film

Video intervista esclusiva ai fratelli D’Innocenzo registi del film La terra dell’abbastanza, acclamato al Festival di Berlino e nei cinema dal 7 giugno.

Vi mostriamo la nostra video intervista esclusiva ai fratelli D’Innocenzo, registi de La terra dell’abbastanza. I gemelli Damiano e Fabio raccontano il film, la loro esperienza al Festival di Berlino, la scelta degli attori e le ambizioni future. La terra dell’abbastanza è nei cinema il 7 giugno 2018, e vede come protagonisti Andrea Carpenzano e Matteo Olivetti, insieme a Max Tortora e Milena Mancini (guarda la loro intervista).

Sinossi: Mirko e Manolo sono due bravi ragazzi della periferia di Roma, fino al momento in cui guidando a tarda notte investono un uomo e decidono di scappare. La tragedia si trasforma in un apparente colpo di fortuna: l’uomo che hanno ucciso è un pentito di un clan criminale di zona e facendolo fuori i due giovani si sono guadagnati un ruolo, il rispetto e il denaro che non hanno mai avuto.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui