Francesca Michielin e Fedez ospiti dello showcase di RDS

Fedez e Francesca Michielin (foto Fabrizio Cestari)

Francesca Michielin e Fedez saranno i nuovi protagonisti dello showcase di RDS che li vedrà esibire con i loro ultimi successi, compreso il duetto di Sanremo 2021

Dopo la messa in onda della performance dei Måneskin, continua la serie di appuntamenti televisivi con gli RDS Showcase. Il prossimo è fissato per il 13 giugno alle 20:00 SU RDS SOCIAL TV (canale 265 DTT) con protagonisti assoluti: Francesca Michielin e Fedez. Questa volta impegnato alla regia è Luigi Antonini, già alla guida di una lunghissima serie di programmi ed eventi televisivi tra cui X-Factor. Questo a conferma dell’impegno di RDS nel realizzare uno show di altissimo standard qualitativo come richiesto da produzioni televisive di livello.

La performance di domenica prossima li vedrà insieme sul palco con le loro grandi hit: dal brano in gara all’ultimo Festival di Sanremo Chiamami per Nome a Magnifico e infine Cigno Nero, eseguito live per la prima volta dal 2015 in esclusiva per RDS, il primo brano realizzato insieme che ha superato i 95 milioni di streaming (audio / video), certificato Doppio Platino.

La performance proseguirà poi con lo show dei singoli artisti. Prima con l’incantevole Francesca Michielin con i brani: L’Amore esiste, Io non abito al mare, Distratto, Cattive Stelle Vulcano e successivamente Fedez che, accompagnato da una band, porterà sul palco i suoi ultimi grandissimi successi: Problemi con tutti, Bimbi di Strada e Bella Storia.

L’evento andato in diretta streaming lo scorso 4 giugno, è stato inizialmente dedicato agli ascoltatori RDS 100% Grandi successi, vincitori del gioco on-air e online Effetto domino che oltre a godere dell’anteprima hanno potuto interagire con gli artisti e godere delle telecamere esclusive che permettono di essere trasportati veramente al centro del palco. L’esperienza e il feeling dello show saranno condivisi via RDS SOCIAL TV (Canale 265 DTT) Domenica 13 giugno alle ore 20:00, grazie alla sapiente regia di Luigi Antonini.

 

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui