Folcast annuncia le date estive del suo Scopriti tour

Folcast

Lo Scopriti Tour è la serie di live estivi di Folcast, dopo il podio tra le Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2021 e la partecipazione al Concerto del Primo Maggio di Roma

Partirà il 25 giugno da Genova (Balena Festival Preview – Giardini Luzzati), lo Scopriti Tour, una serie di live estivi di Folcast, dopo il podio tra le Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2021 e la partecipazione al Concerto del Primo Maggio di Roma. «Sono molto felice di annunciare che quest’estate sarò in giro per l’Italia a suonare. Per lo più chitarra e voce, l’essenza della mia musica. Spesso è da questi due strumenti che nascono le idee e prendono forma le mie canzoni – dichiara Folcast – Da quando lo so sono in sala quasi tutti i giorni per mettere su un live che, seppur in solo, possa scuotere. Sarà necessario ogni parte del vostro corpo e io ci metterò tutto me stesso!».

Scopriti tour

25 giugno, Balena Festival Preview – Giardini Luzzati – GENOVA
10 luglio, Vallone di Vertosan Musicastelle – AOSTA (opening act Daniele Silvestri)
14 luglio, Flowers Festival – TORINO (opening Max Gazzè)
17 luglio, Ateneika Village – CAGLIARI
21 luglio, Orvieto Sound Festival – ORVIETO (TR)
30 luglio, Cavea Auditorium Parco Della Musica – ROMA (opening act Max Gazzè)
31 luglio, Cavea Auditorium Parco Della Musica – ROMA (opening act Max Gazzè)
05 agosto, Stanno Tutti Bene – CAPANNORI (LU)
03 settembre, Parco delle Semirurali – BOLZANO
05 settembre, Officine Jungle – PRATO
08 settembre, Carroponte – MILANO (opening act Max Gazzè)

È disponibile su tutte le piattaforme digitali e in rotazione radiofonica il nuovo singolo Senti che musica (Laboratori Testone/Artist First – https://folcast.lnk.to/SentiCheMusica), che vede la partecipazione straordinaria di Roy Paci. Il brano, scritto e composto da Folcast con  Roy Paci e Lorenza Ventrone, prodotto da Tommaso Colliva, vanta il contributo di musicisti d’eccezione: i Selton (Daniel Plentz, Eduardo Stein Dechtiar e Ramiro Levy – rispettivamente batteria e percussioni, basso, chitarra), Vito Scavo (Trombone), Tommaso Colliva (tastiere e produzione artistica), oltre che lo stesso Roy Paci (tromba, flicorno, arrangiamento e direzione fiati) e rappresenta un vero e proprio inno alla musica.

In un anno come questo difficile e complesso per tutto il settore, nel brano di Folcast la musica viene celebrata nella sua forma più pura e raccontata come elemento di gioia che unisce popoli e culture. Senti che musica infatti celebra l’incontro tra le voci di Folcast e Roy Paci, che fa volare il brano a Cuba e Caraibi mentre batteria, basso e chitarre dei Selton ci portano sulle spiagge di Santa Catarina, Brasile meridionale. Senti che musica è anche un videoclipgirato da Giacomo Citro, che racconta il desiderio di fuga ed evasione, che tutti abbiamo provato nel corso di questo ultimo anno, senza renderci conto che in realtà tutto ciò di cui abbiamo bisogno è intorno a noi e dentro di noi.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui