Figli, il film: va avanti l’ultimo progetto del compianto Mattia Torre

Mattia Torre
Mattia Torre

Va avanti il progetto del compianto Mattia Torre su un film tratto dal celebre monologo I figli ti invecchiano, con protagonisti Valerio Mastandrea e Paola Cortellesi. Primo ciak il 16 settembre, produrrà Wildside.

Va avanti il progetto Figli, il film che Mattia Torre, il papà di Boris, stava preparando per il 2020, tratto dal celebre monologo I figli ti invecchiano, scritto per Valerio Mastandrea in occasione di EPCC a Teatro. A poco più di un mese dalla scomparsa del compianto autore, sembrerebbe che la pellicola diventerà realtà, anche grazie all’impegno dei protagonisti del film, il già citato Mastandrea e Paola Cortellesi.

Paola Cortellesi e Valerio Mastandrea
Paola Cortellesi e Valerio Mastandrea, qui in un’immagine da Tutti pazzi per amore 2, saranno i protagonisti di Figli

Secondo le indiscrezioni, la pellicola, prodotta da Wildside, sarà girata a Roma in 7 settimane, mentre il primo ciak sarebbe previsto il 16 settembre. Alla regia di Figli potremmo trovare Giuseppe Bonito, già firma di Boris insieme agli autori Giacomo Ciarrapico, lo stesso Mattia Torre e Luca Vendrusolo, con i quali ha lavorato anche all’omonimo film. La distribuzione sarà affidata a Vision Distribution.

Per ora non ci sono conferme ufficiali, perciò continuate a seguirci per restare aggiornati su questa e molte altre news! Qui intanto potete riguardare il commovente monologo, andato in onda su Sky Uno nell’ottobre 2018.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui