Fidanzata in affitto, recensione della divertente commedia con Jennifer Lawrence

Fidanzata in affitto - Jennifer Lawrence ed Andrew Feldman
Fidanzata in affitto - Jennifer Lawrence ed Andrew Feldman

La recensione di Fidanzata in affitto, la divertente commedia diretta da Gene Stupnitsky con Jennifer Lawrence e Andrew Feldman: una storia leggera ma brillante, da guardare senza pregiudizi

Tutto per un’automobile

Maddie (Jennifer Lawrence) ha perso sua madre e rischia di perdere anche la casa di Montauk che la donna le ha lasciato in eredità visto che non riesce a pagare le tasse. La soluzione ai suoi problemi economici sembra comparire quando trova un annuncio su Craiglist, inserito da una coppia di ricchi genitori desiderosi di far uscire dal guscio il figlio diciannovenne Percy (Andrew Feldman) prima che entri al college. Per farlo sono disposti a tutto, anche regalare un’automobile alla donna che riuscirà a compiere l’impresa.

Non solo un nome da mettere in cartellone

Jennifer Lawrence attinge al suo vasto campionario di personaggi per interpretare la sua Maddie. Un po’ folle come Tiffany Maxwell de Il lato positivo, letale nei duelli corpo a corpo come Mystica di X-Men, seduttiva per interesse come Dominika Egorova di Red Sparrow. Non che la storia richieda a una tridimensionalità così spiccata. Tuttavia ogni film, dal più leggero al più impegnativo, può essere fatto con capacità o con superficialità. Lei lo fa con le capacità che l’hanno resa una delle star più apprezzate di Hollywood. Insomma, non solo un nome da mettere in cartellone ma un’attrice poliedrica che si mette puntualmente al servizio della storia.

Fidanzata in affitto - Jennifer Lawrence
Fidanzata in affitto – Jennifer Lawrence

Una commedia leggera, da guardare senza pregiudizi

Accanto a lei il giovane Andrew Feldman possiede le fisique du rôle per interpretare un ragazzo incerto, troppo pressato da genitori iper protettivi, con la faccia pulita e il cuore tenero. Sarà proprio il cuore ad unire i due personaggi, perché Fidanzata in affitto insegna soprattutto una cosa: bisogna essere in pace con se stessi per poter amare gli altri. Tanto Maddie quanto Percy si apriranno, si conosceranno e cercheranno di curare le ferite del passato. Il tutto non senza una certa prevedibilità narrativa che però non rovina di certo la visione.

Una commedia leggera ma brillante

La pellicola, diretta e co-sceneggiata da Gene Stupnitsky, si dimostra una commedia leggera ma brillante, da guardare senza pregiudizi per potersi gustare una massiccia dose di ironia accompagnata da qualcosa in più. Sì, perché sia Maddie che Percy hanno delle ferite da guarire e le loro storie personali permetteranno di attraversare tematiche importanti quali famiglia, amore, amicizia e bullismo. E ci sarà spazio per tutto: certo, senza approfondire e senza prendersi troppo sul serio, ma con la voglia di divertire e divertirsi.

Fidanzata in affitto, distribuito da Eagle Pictures, arriva al cinema il 21 giugno 2023. Diretto da Gene Stupnitsky, il cast è formato da Jennifer Lawrence, Andrew Feldman, Matthew Broderick, Laura Benanti, Natalie Morales, Ebon Moss-Bachrach, Scott MacArthur, Hasan Minhaj e Kyle Mooney.

VOTO:
3 stelle e mezza

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome