Festival La Versiliana: il bilancio positivo dell’ edizione numero 40

La Versiliana - Grigory Leps

Si conclude con un segno positivo la 40° edizione del Festival La Versiliana. Un’ edizione ricca, costellata da tante novità, ospiti prestigiosi, incontri con grandi personalità, nuove collaborazioni ed eventi innovativi ed originali, tra cui Un palco per due.

Si conclude con un segno positivo la 40° edizione del Festival La Versiliana. Una edizione ricca, costellata da tante novità, ospiti prestigiosi, incontri con grandi personalità, nuove collaborazioni ed eventi innovativi ed originali, tra cui Un palco per due, che hanno richiamato una grande attenzione di pubblico e media sia per gli spettacoli teatrali che per gli Incontri al Caffè de La Versiliana. La Fondazione guidata da Alfredo Benedetti, alla sua prima stagione da Presidente, traccia un bilancio positivo per l’edizione del Quarantennale del Festival che si è da poco conclusa con oltre 36 mila presenze agli incontri al Caffè, alla mostra allestita in Villa, alle presentazioni in libreria ed oltre 15mila presenze agli spettacoli teatrali (di cui 2000 agli spettacoli per i bambini) a cui si aggiungono quasi 8mila presenze ai laboratori della Versiliana dei Piccoli e 20mila alla Festa del Fatto Quotidiano.

« Con il modello adottato già dal 2018, che non prevedeva budget per gli spettacoli, – spiega il Presidente della Fondazione Versiliana Alfredo Benedetti – il vero dato economico da considerare sono, non tanto gli incassi, quanto le entrate da affitti, prevendite e servizi che sono state pari a 135mila euro, ovvero circa il 46 % in più rispetto allo scorso anno. Un risultato ottimo: abbiamo saputo siglare buoni accordi, senza accollarci i rischi sugli esiti del botteghino.»

La Versiliana - Andrea Pucci show
La Versiliana – Andrea Pucci show

La stagione teatrale si è aperta il 12 luglio scorso con il Tango di Noches de Buenos Aires ed è proseguita con 23 spettacoli fino a fine agosto con danza, prosa, comici e i concerti sperimentali di Un palco per due che hanno visto protagonisti Ron e Adriano Giannini, Arisa e Sabrina Impacciatore, Paola Turci e Marco d’Amore, Noemi e Vinicio Marchioni, Achille Lauro e Rocco Papaleo e Nek con Giorgio Panariello.

Tra gli spettacoli più partecipati si segnalano anche gli show di Andrea Pucci e Vittorio Sgarbi, che hanno superato le 1300 presenze ed il Lago dei Cigni, spettacolo che la Versiliana ha portato in trasferta sulle rive del Lago di Massaciuccoli, grazie ad un accordo con la Fondazione Festival Pucciniano, applaudito da quasi 1500 spettatori. Particolare segnalazione merita il concerto della popstar russa Grigory Leps, spettacolo vincitore d’incassi che ha portato in Versiliana un pubblico completamente nuovo.

Shapiro – Vandelli – La Versiliana

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui