Eros Ramazzotti, Vita ce n’è: la recensione del suo messaggio di speranza

Eros Ramazzotti Vita ce n'è

Eros Ramazzotti ha pubblicato il 23 novembre Vita ce n’è a tre anni dal precedente album in studio Perfetto. Il disco, un richiamo ai valori e ai sentimenti, contiene i singoli Vita ce n’è In primo piano, quest’ultimo scritto da Jovanotti.

Rimettersi in gioco con parole di autori giovani

Eros Ramazzotti torna con un nuovo album, Vita ce n’è, a tre anni dal precedente e sotto le attese Perfetto, dal quale sembra voler prendere le distanze: il disco segna, infatti, un deciso cambio di rotta negli arrangiamenti, nuovamente contemporanei e d’impatto rispetto a quelli quasi acustici e folk del precedente. Anche dal punto di vista dei testi, Eros ha voluto rimettersi in gioco dopo tanti anni di carriera affidandosi alle penne di tanti giovani artisti: tra questi svetta certamente Federica Abbate che qui scrive ben 7 brani, autrice di molti dei successi delle recenti stagioni musicali (Il diario degli errori, Roma-Bangkok, Nessun grado di separazione) e ora in gara a Sanremo Giovani, ma c’è spazio anche per Enrico Nigiotti, Paolo Antonacci ed Edwyn Roberts. Le collaborazioni non finiscono qui, anzi si arricchiscono di nomi di rilievo quali JovanottiMatteo BuzzancaFortunato ZampaglioneBungaroMogolMario LavezziDario Faini Tommaso Paradiso.

Invito ad aprirsi alla speranza e all’amore

«L’album si chiama Vita ce n’è perché volevo lasciare un messaggio positivo e forte. Anche per questo ho deciso di dedicarlo a Pino Daniele, era il minimo che potessi fare» queste le parole scelte da Eros Ramazzotti per presentare il suo ultimo lavoro, un disco pop sincero e diretto che vuole essere un farmaco, un rimedio per questi tempi di grande sfiducia e cinismo. Non è un caso che la tracklist si strutturi come una composizione ad anello in cui apertura e chiusura sono rappresentate da Per il resto tutto bene, a solo e in duetto con Helene Fischer, brano caratterizzato da una ritmica incessante che rende la forza di un testo marcatamente ironico e di denuncia “A parte un mondo da rifare, che mostra sempre i denti come un cane, che non si sa mai controllare, per il resto tutto bene”: ci troviamo in un momento storico in cui siamo incitati ad aver paura, ad essere egoisti e impassibili di fronte ad un realtà quasi disumana e abitata, in ogni contesto sociale, da bulli che si saturano la voce di parole d’odio ed indifferenza. L’invito di Eros Ramazzotti è quello di aprirsi alla speranza e all’amore, il senso della vita.

Tessere di un mosaico d’amore, tema centrale dell’album

I brani sono le tessere di un unico “mosaico d’amore”, tema centrale di Vita ce n’è, ciascuna con le sue sfumature peculiari. L’album vuole essere un racconto delle diverse variazioni sul tema, partendo dalla relazione amorosa: molte tracce ne parlano, come la stessa title-track che, attraverso uno slogan potente “vita ce n’è, sai, ancora”, rappresenta un inno alla positività e alla fortuna di avere un complice capace di guidare lungo il percorso insieme “Sento un sole tiepido e, se tu sarai la mia energia, io non mi fermerò… Questo viaggio lo faremo insieme”; In primo piano, delicata emozione dipinta da pianoforte e archi scritta dall’amico Jovanotti, è quasi una libera interpretazione petrarchesca che gioca sugli opposti, come l’amore che è capace di commuovere “niente di noi che a pensarci non mi commuova” e confondere “non so chi sono quando penso a te”, di essere insieme condanna e libertà “filo rosso di una vita insieme, cercando il sole quando tutto intorno piove”Una vita nuova porta Avicii nel mondo sonoro di Ramazzotti, istantanea della bellezza di innamorarsi e di riconoscersi completi in un’altra persona, “come un fiume in piena cerca il mare”.

In una realtà veloce darsi tempo per capirsi davvero

L’ultimo album di Eros Ramazzotti può essere visto anche in prospettiva sociale, poiché riporta in evidenza valori e sentimenti che negli ultimi anni si stanno lentamente perdendo: in un momento storico caratterizzato da noia generalizzata e velocità dei rapporti, è quasi anacronistico raccontare la possibilità di darsi tempo per capirsi davvero o la bellezza di ascoltare, perché ogni persona è un caleidoscopio di colori che non possono essere “valutati” con un banale like. Il cantautore lo fa parlando di “promessa”: è questo il tema che si snoda in Vale per sempre, bel duetto con la cantante “calabro”-canadese Alessia Cara “Come una promessa sempre uguale, una parola data che rimane dentro gli anni e i giorni tale e quale”; in Ti dichiaro amore, vicina alle promesse che si fanno all’altare, “valgono solo le buone intenzioni” per tenere sempre vivo e vero un rapporto anche quando uno dei due è in “ritardo”, perché “il bello dei ritardi è avere chi ti sa aspettare”; in Due volontà, la classica canzone “alla Eros“, dolce ballata sull’affidarsi all’altro “Se poi vorrai io sarò per te la coincidenza in un respiro unisono… E se vorrai io ti porterò lì dove arrivano solo due volontà”.

Ritorno a suoni attuali e brani radiofonici

Non di sole ballate si arricchisce questo nuovo album di Ramazzotti, anzi trovano spazio anche “sperimentazioni” e suoni attuali e contemporanei. Sulle note di archi appassionati si apre l’elettropop  Siamo, ideale sviluppo della storica Più bella cosa e sorella della recente Io prima di te, che racconta un amore che va oltre le difficoltà “Siamo scintille siamo dinamite, non hai ancora visto niente il meglio deve venire, di ogni storia che conosci siamo il lieto fine”. Sicuramente in radio la prossima estate, Per le strade una canzone è il duetto con l’hit maker Luis Fonsi, che con atmosfere latine e raggaeton descrive la bellezza di sentire ogni posto casa quando si ama, è un inno alla condivisione “Non importa pioggia o vento, prenderemo quello che verrà. Quando stiamo insieme sento che sono a casa mia in ogni città”.

Vita ce n’è è l’ultimo album in studio del cantautore romano Eros Ramazzotti, pubblicato da Universal Music Italia e prodotto da Antonio Filippelli Celso ValliEros ha annunciato il tour: i biglietti sono già disponibili su TicketOne.

Tracklist:

  1. Per il resto tutto bene 
  2. Vita ce n’è 
  3. Vale per sempre (feat. Alessia Cara) 
  4. Siamo 
  5. In primo piano 
  6. Ti dichiaro amore
  7. Per le strade una canzone (feat. Luis Fonsi)
  8. Una vita nuova
  9. Ho bisogno di te 
  10. Due volontà 
  11. Nati per amare 
  12. Dall’altra parte dell’infinito 
  13. Buonamore 
  14. Avanti così
  15. Per il resto tutto bene (feat. Helene Fischer)

Voto

 

Eros Ramazzotti Vita ce n'è cover
La cover di Vita ce n’è

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here