Emis Killa, anche Salmo, Lazza e Geolier ospiti al suo concerto evento

Emis Killa
Emis Killa

Manca sempre meno a EM15, lo speciale live show con cui Emis Killa festeggerà i suoi primi 15 anni di carriera, ospiti annunciati anche Salmo, Lazza e Geolier

Manca sempre meno a EM15, lo speciale live show con cui Emis Killa festeggerà i suoi primi 15 anni di carriera il 2 settembre 2024 a Fiera Milano Live, in una data prodotta da Vivo Concerti.

EM15 arriva a chiusura di un’estate musicale che ha visto la musica urban protagonista, la quale verrà celebrata anche grazie alla presenza di molti ospiti, scelti tra gli artisti che hanno avuto un legame con Emis Killa durante il suo percorso in questa carriera quindicinale.

Vecchia e nuova scuola rap, icone della scena e nuove leve saliranno sul palco per Emis Killa, che porterà il carisma che lo ha reso una delle certezze di un settore che tende a correre molto e che in pochi casi vede una permanenza nel tempo. Oltre agli ospiti già annunciati, Sfera Ebbasta, Rhove, Neima Ezza, Massimo Pericolo, Paky, Jake La Furia, Kid Yugi e J-Ax, si aggiungono anche SalmoLazza e Geolier, altri esponenti della scena con cui l’artista ha collaborato.

Il legame che Emis Killa ha intessuto con Milano è sempre stato forte e imprescindibile per la sua carriera: dal Fabrique al Carroponte, dalla residency ai Magazzini Generali per il decimo anniversario de L’Erba Cattiva nel 2022 all’approdo al Forum un anno dopo con una data tutta sua, che è stato il riconoscimento di Emis Killa come uno degli esponenti più affermati della scena milanese oltre che di tutto il rap italiano.

Il rapporto con Milano arriva da molto prima, dagli esordi al muretto di San Babila con il freestyle, elemento che tornerà anche in EM15 grazie alla battle che aprirà l’evento del 2 settembre e che avrà come giudice Ensi, capostipite e cultore del rap, quello ‘real’, fatto di punchline e improvvisazioni.

Oltre alla battle di freestyle, a Fiera Milano Live ci sarà spazio per un altro elemento imprescindibile della cultura hip hop e fondamentale per i primi passi dell’artista nel settore: saranno a disposizione dei fan dei pannelli con cui potersi divertire e intrattenere con l’arte dei graffiti.

Da Keta Music, passando per L’Erba Cattiva e per 17, fino al suo ultimo album Effetto Notte, EM15 sarà uno show che ripercorrerà i successi della carriera di Emis Killa, che conta 28 dischi di platino e 22 dischi d’oro, in cui ha collaborato con tutti i nomi di maggior spicco, passando dalla musica urban alla musica pop senza tradirsi mai, a cavallo tra l’old school e il fenomeno trap, rimanendo sempre fedele a se stesso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome