Edy Angelillo: l’amore non invecchia mai nel nostro L’anno prossimo… alla stessa ora

La nostra video intervista ad Edy Angelillo, in scena al Teatro Manzoni di Roma in L’anno prossimo… alla stessa ora, con Blas Roca Rey per la regia di Carlo Alighiero.

Vi presentiamo la nostra video intervista esclusiva ad Edy Angelillo, protagonista con Blas Roca Rey di L’anno prossimo… alla stessa ora. Lo spettacolo, un cult della drammaturgia moderna, diretto da Carlo Alighiero, è in scena al Teatro Manzoni di Roma fino al 25 novembre.

Sinossi: Presentata per la prima volta a Broadway nel ’75, la pièce è rimasta in scena per ben quattro anni consecutivi ed è ancora oggi uno degli spettacoli più rappresentati nella storia del teatro. Doris e George, entrambi quarantenni, sposati e con figli, si incontrano per caso e subito scatta la scintilla. Travolti dalla passione, finiscono nella stanza di un motel. Al risveglio, il mattino seguente decidono di rivedersi l’anno successivo, lo stesso giorno alla stessa ora. La storia va avanti per ben 25 anni nella stessa stanza di albergo, mentre il tempo inesorabilmente scorre: fuori ci sono le guerre, crollano gli idoli, ne nascono di nuovi e cambiano le mode… Vediamo, di scena in scena col passare degli anni, l’entusiasmo nel ritrovarsi, ma soprattutto vediamo crescere una sconvolgente e appassionante storia d’amore, che diverte ed emoziona. Una commedia tradizionale e moderna allo stesso tempo, che ha riscosso un grande successo ovunque sia stata rappresentata.

L'anno prossimo... alla stessa ora (Manzoni) - Locandina
L’anno prossimo… alla stessa ora – Locandina dello spettacolo al Manzoni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome