È morto Stanley Donen, il re innovatore del musical hollywoodiano

Stanley Donen

Addio a Stanley Donen, re innovatore del musical hollywoodiano, autore di straordinari classici come: Singing in the Rain e Sette spose per sette fratelli

È morto il re dei musical hollywoodiani Stanley Donen, si è spento ieri all’età di 94 anni e l’annuncio della scomparsa è stato dato dai familiari al Chicago Tribune. Nato a Columbia, in South Carolina, il 13 aprile 1924, dopo aver studiato danza classica al Town Theater, nel 1940 come ballerino a Broadway, nel musical Pal Joey. In quell’occasione conobbe Gene Kelly, con cui esordì come regista, con il film Un giorno a New York, opera con cui stravolse le regole del musical, diventando un innovatore del genere. Con Kelly proseguì una lunga amicizia e una prolifica collaborazione professionale, che gli fece raggiungere l’apice del successo con Singing in the Rain (Cantando sotto la pioggia), film cult per le sue intramontabili canzoni e per le eleganti coreografie, con cui mutò la funzione delle componenti danzate e musicali, mettendole in stretto legame con la tessitura narrativa. Fu rivale e “nemesi” dello stimato collega Vincent Minnelli, e autore di altri indimenticabili lungometraggi come Sette spose per sette fratelli, Cenerentola a Parigi, Baciala per me e Sciarada, che lo portarono a lavorare con star del calibro di Fred Astaire, Audrey Hepburn e Cary Grant. Ricevette ben due riconoscimenti alla carriera il Premio Oscar nel 1998 e il Leone D’Oro alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2004. Anche la sua vita sentimentala fu molto intensa e appagante, infatti dopo essere stato fidanzato con le attrici Judy Holliday ed Elizabeth Taylor, si è sposato cinque volte. Prima con la ballerina Jeanne Coyne, con cui rimase legato per sette anni. Poi con Marion Marshall, Adelle O’Connor Beatty, Yvette Mimieux e, infine, dal 1990 al 1994 con Pamela Braden. Dal 1999 al momento della sua morte è stato compagno della regista e sceneggiatrice Elaine May.

Gene Kelly in una scena divenuta cult di Singing in the Rain
Gene Kelly in una scena divenuta cult di Singing in the Rain

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui