Disney assume il pieno controllo della piattaforma Hulu

Disney e Hulu

Disney assume il totale controllo della piattaforma streaming Hulu, grazie a un accordo miliardario con Comcast.

L’espansione della Disney sembra non volersi fermare, infatti dopo l’acquisizione della Fox, avvenuta lo scorso marzo, la compagnia di Topolino & Co assumerà il controllo totale della piattaforma streaming Hulu grazie a un accordo di circa 6 miliari di dollari con Comcast, che ne resterà comunque azionista con il 33% delle quote che possiede tramite NBCUniversal fino al 2024. «Siamo ora in grado di integrare del tutto Hulu nel nostro business rivolto direttamente ai consumatori», ha affermato il chief executive di Disney Bob Iger. «E in questo modo di far leva sulla grande forza dei marchi e dei motori creativi della Walt Disney per rendere il servizio ancora più attraente e di maggior valore per i consumatori». Disney aveva già collaborato con Hulu grazie alle serie televisive targate Marvel realizzate per il servizio di streaming, tra cui Runaways che è arrivata alla sua terza stagione. Recentemente era stata annunciata anche la produzione di cinque show animati, di cui uno dedicato a Howard il Papero, oltre a un altro progetto con protagonista Ghost Rider.

 

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui