Diodato è il primo nome annunciato dell’Indiegeno Fest 2020

Diodato Sanremo 2020
Diodato - Sanremo 2020

Diodato è il primo protagonista di Indiegeno Fest 2020. Il festival siciliano è giunto alla sua settima edizione, e quest’anno si terrà in forma ridotta. Il cantautore si esibirà all’alba nella suggestiva location del Teatro Greco di Tindari.

Diodato è il primo protagonista di Indiegeno Fest 2020. Il festival organizzato da Leave Music è giunto alla sua settima edizione, e quest’anno si terrà in forma ridotta, ma per questo non meno affascinante, per poter garantire la completa sicurezza nonostante l’emergenza sanitaria. A questo annuncio segue l’annullamento del tour 2020 di Levante, che avrebbe dovuto esibirsi il 1 agosto a Patti Marina. Per chi avesse acquistato i biglietti e gli abbonamenti in prevendita potrà richiedere il rimborso seguendo le indicazioni sul sito www.indiegenofest.it

La decisione di esserci anche quest’anno è stata presa per dare continuità al lavoro svolto fino ad oggi dal team della manifestazione, sia a livello culturale che del territorio, nel rispetto delle normative governative e dei lavoratori dello spettacolo. Il tutto è riassunto in questa prima data: un grande artista come Diodato in una location dal valore storico inestimabile come il Teatro Greco di Tindariin un orario insolito, le 4 del mattino, ma più che mai suggestivo come l’alba, un live che già durante la scorsa edizione con Daniele Silvestri e Yuman ha regalato emozioni. Indiegeno Fest riparte così, con un appuntamento imperdibile, che ne consolida l’importanza musicale, culturale e turistica, confermandosi uno dei principali festival del Sud Italia.

«Nonostante tutto abbiamo deciso che Indiegeno Fest 2020 si farà e sarà un’edizione speciale, nel rispetto delle normative di sicurezza dei decreti vigenti.
Viviamo un momento particolare, difficile per tutti, anche per chi lavora nel nostro settore, ma amiamo il territorio in cui si svolge il Festival, amiamo il nostro pubblico e vogliamo dimostrarvi la nostra riconoscenza. Siamo rimasti molto colpiti dai messaggi di tante persone che seguono Indiegeno Fest da anni e da coloro che avendo acquistato le prevendite delle date precedentemente annunciate, e che ci siamo trovati costretti ad annullare, ci hanno fatto sapere di non voler chiedere il rimborso per poter sostenere il settore.»
L’edizione di quest’anno è impreziosita da un’identità visiva tutta nuova, a cura di Lorenzo Morelli (aka amaro666) e ispirata al mondo dei supereroi: ogni artista ha un suo personalissimo alter ego e Indiegeno diventerà il loro quartier generale, la loro isola.

Diodato - Locandina Indiegeno Fest
Diodato – Locandina Indiegeno Fest

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui