Dead to Me rinnovata da Netflix per la terza ed ultima stagione

Dead to me - Linda Cardellini e Christina Applegate
Dead to me - Linda Cardellini e Christina Applegate

Dead to Me, la dark comedy di Liz Feldman, è stata rinnovata da Netflix per la terza e conclusiva stagione, mentre la sua creatrice ha siglato un accordo pluriennale con la piattaforma streaming

La serie tv dark comedy Dead to Me è stata rinnovata per una terza ed ultima stagione da Netflix. La notizia arriva circa due mesi dopo l’uscita a maggio della seconda stagione. Contestualmente al rinnovo, Netflix ha anche annunciato di aver siglato un accordo pluriennale con la creatrice della serie Liz Feldman per serie originali e altri progetti.

Dead to Me è interpretata da Christina Applegate, Linda Cardellini e James Marsden. Lo show segue le vicende di Jen (Applegate), una sardonica vedova determinata a risolvere il recente omicidio di suo marito, e Judy (Cardellini), uno spirito ottimista e libero che recentemente ha subito una tragica perdita simile. Quando le due donne si incontrano in un gruppo di supporto, diventano improbabili amiche nonostante le loro personalità diametralmente opposte.

«Dall’inizio alla fine, “Dead to Me” è esattamente la serie che volevo fare – ha detto Liz Feldmaned è stato un regalo incredibile. Raccontare una storia nata dal dolore e dalla perdita mi ha migliorato come artista e mi ha guarito come essere umano. Sarò in debito per sempre con i miei compagni di crimine, le mie amiche a vita, Christina e Linda, e con i nostri sceneggiatori, cast e troupe dal talento brillante. Sono molto grato a Netflix per il supporto dato a “Dead to Me” dal primo giorno e sono entusiasta di continuare la nostra collaborazione».

«Liz Feldman è una forza comica che porta il suo punto di vista fresco e distinto su ogni elemento del processo creativo dall’inizio, attraverso scrittura e produzione – ha dichiarato Jane Wiseman di Netflix, vice presidente per le serie comiche – Non potremmo essere più entusiasti di espandere la nostra relazione con Liz e continuare a lavorare con lei su “Dead to Me” e sulle serie future che verranno». Ben accolta dalla critica, la serie ha visto Christina Applegate candidata sia agli Emmy che ai Golden Globe per la prima stagione.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui