David di Donatello 2020, Che vita meravigliosa di Diodato migliore canzone

Diodato 2

Diodato si aggiudica il David di Donatello 2020 per la migliore canzone con Che vita meravigliosa, contenuta nel film La dea fortuna di Ferzan Ozpetek.

Che il 2020 sia l’anno di Antonio Diodato ne abbiamo avuto la certezza anche questa sera. Il giovane cantautore pugliese, dopo aver trionfato allo scorso Festival di Sanremo con Fai rumore, si è aggiudicato il David di Donatello con Che vita meravigliosa, canzone contenuta nel film La dea fortuna, diretto da Ferzan Ozpetek. Un brano notevole, capace di trasportarci in un’altra atmosfera, e che vince meritatamente questo premio. A questo punto aumenta il rammarico per non vederlo gareggiare all’Eurovision Song Contest ma potremmo comunque rivedere il videoclip in Europe Shine a Light, il programma organizzato come sostituzione del contest europeo, che si terrà sabato 16 maggio su Rai 1. Sempre riguardo ai David invece, il premio come miglior colonna sonora va all’Orchestra di Piazza Vittorio, l’ensemble di musicisti che racchiude tutto il mondo, per Il Flauto Magico di Piazza Vittorio, una travolgente riscrittura dell’opera di Mozart, primo film musicale multietnico della storia del cinem

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui