Dampyr, via alle riprese del fantasy action thriller con Wade Briggs

In varie location della Romania sono partite le riprese del fantasy action thriller Dampyr, la prima trasposizione cinematografica dell’omonima serie a fumetti.

Hanno preso il via in varie location della Romania le riprese del fantasy action thriller Dampyr, la prima trasposizione cinematografica dell’omonima serie a fumetti. Dampyr è una co-produzione Eagle Pictures, la celebre Casa editrice di fumetti Sergio Bonelli Editore e Brandon Box.

Nel cast Wade Briggs nei panni di Harlan, il Dampyr (Still Star Crossed, Please Like Me), Stuart Martin in quelli di Emil Kurjak (Jamestown, Medici, Crossing Lines) e Frida Gustavsson come Tesla (Dröm, Eld Lagor, Arne Dahl). Al loro fianco, David Morrisse come Gorka (Britannia, The Missing, Good Omens,The Walking Dead), Sebastian Croft come Yuri (Game of Thrones, Horrible Histories: The Movie) e Luke Roberts a interpretare Draka (Game of Thrones, Pirates of the Caribbean, 300: Rise of an Empire).

Basato sui primi due dei 300 albi della famosa serie a fumetti, Dampyr è ambientato durante la guerra dei Balcani, nei primi anni Novanta, e segue le vicende di Harlan. Perseguitato da orribili incubi, Harlan vaga per la campagna e sbarca il lunario fingendosi un Dampyr (un essere mezzo umano e mezzo vampiro) capace di liberare i villaggi da quelli che gli abitanti ritengono ingenuamente mostri malvagi. Ma quando viene convocato dai soldati attaccati da veri vampiri, Harlan scopre la verità: lui è davvero un Dampyr. Mentre cerca di distruggere un terribile Maestro della Notte, Harlan dovrà imparare a gestire i suoi poteri e scoprire di più sulle sue origini.

Con 11 settimane di riprese previste e un budget di 12 milioni di dollari, Dampyr, il primo film del Bonelli Cinematic Universe, diretto da Riccardo Chemello, basato sulla serie a fumetti creata da Mauro Boselli e Maurizio Colombo e sceneggiato da Giovanni Masi, Alberto Ostini, Mauro Uzzeo, si presenta come una produzione impressionante supportata da un team creativo d’eccellenza che comprende l’Hair Designer Giorgio Gregorini, premio Oscar per il miglior trucco ed acconciatura nel film Suicide Squad, la Makeup Designer Francesca Galafassi (Game of Thrones, Ben-Hur), Vladimir ‘Furdo’ Furdik come Fight Choreographer (Skyfall, Game of Thrones, The Witcher), Lubomir Misak come Supervising Stunt Coordinator (Game of Thrones, The Last Legion, Kingdom of Heaven) e Giovanni Casalnuovo come Costume Designer (Wanted, Romeo & Juliet, Beowulf). I produttori sono Roberto Proia per Eagle Pictures, Vincenzo Sarno per Sergio Bonelli Editore e Andrea Sgaravatti per Brandon Box.

Sergio Bonelli Editore (SBE) è uno degli editori di fumetto più importanti del mondo e Dampyr è uno dei personaggi più longevi e di successo della Casa editrice, la cui direzione editoriale è affidata a Michele Masiero. Proprio di questi giorni è l’annuncio che una delle serie più famose di SBE, Dylan Dog, diventerà un live-action di 10 episodi in una coproduzione tra SBE e Atomic Monster di James Wan, che sarà anche il produttore esecutivo. Inoltre, DC Comics e SBE hanno stretto una partnership per una serie di progetti crossover: il primo, intitolato Relazioni Pericolose, è quello tra due dei più famosi personaggi a fumetti del mondo, Dylan Dog e Batman.

Dampyr - character poster
Dampyr – character poster

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui