Creed : Steven Caple dirigerà il sequel al posto di Stallone

Creed

MGM e Warner Bros hanno affidato la regia di Creed 2 a Steven Caple: dirigerà i protagonisti Michael B. Jordan e Sylvester Stallone nella primavera 2018

Creed 2

Entrerà presto in lavorazione Creed 2, sequel dell’acclamato Creed, diretto da Ryan Coogler. Il film del 2015 riprendeva il franchise di Rocky, ora con Sylvester Stallone nei panni di mentore del giovane Michael B. Jordan. Entrambi gli attori torneranno nel sequel, insieme a Tessa Thompson, che riprenderà il ruolo di Bianca. Il seguito, sceneggiato da Cheo Hodari Coker (showrunner della serie Netflix Luke Cage) e da Stallone stesso, seguirà la vita del protagonista Adonis fuori e dentro il ring. Alle prese con la nuova fama acquisita e i problemi familiari, assisteremo, ancora una volta, alla sua lotta per diventare un campione.

 

Steven Caple
Il regista Steven Caple

La regia

Inizialmente pensato per essere diretto da Sylvester Stallone, Creed 2 è ora passato nelle mani di Steven Caple, in accordo fra i produttori e i protagonisti, che hanno personalmente affidato le redini della regia a Caple dopo una lunga ricerca. «Non potevamo essere più fortunati ed eccitati di collaborare con Steven» afferma Jonathan Glickman, presidente della MGM « Il suo talento lo rende perfetto per riprendere l’arco narrativo di Rocky». Il regista, alla sua prima prova con una major, si dice a sua volta entusiasta di poter collaborare con i grandi nomi dietro il primo Creed. Ryan Coogler, secondo le fonti di Variety, è in procinto di tornare invece come produttore esecutivo, essendo ora impegnato nella post produzione del cinecomic Black Panther.
L’uscita nelle sale americane del film è prevista per il 21 Novembre 2018.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here