La creatrice di Orange is the new black e Netflix ancora insieme

Jenji Kohan Orange is the new black

Continuerà ancora a lungo la fortunata collaborazione tra Jenji Kohan, creatrice della serie di successo Orange is the new black, e Netflix: la sceneggiatrice e produttrice statunitense ha firmato un accordo a lungo termine con il colosso dello streaming.

Jenji Kohan e Netflix: una collaborazione fortunata che continuerà

Netflix continua a puntare su talento, creatività e merito: la compagnia di streaming ha annunciato infatti di aver prolungato la proficua collaborazione con la sceneggiatrice e produttrice Jenji Kohan firmando un accordo generale a lungo termine. Kohan è l’ideatrice di Orange is the new black, serie Netflix che ha ottenuto un successo mondiale presso la critica e l’opinione pubblica, portando a casa ben 4 Emmy dei 19 per cui era stata nominata. Non solo: è anche la produttrice esecutiva di GLOW, nuova ed eccentrica serie uscita quest’estate sulla piattaforma di streaming e già rinnovata per una seconda stagione.

Glow Jenji Kohan creatrice Orange is the new black
Una scena tratta dalla serie Netflix GLOW, di cui Jenji Kohan è produttrice esecutiva

Sfacciata, esplicita e senza paure

Con questo nuovo accordo, Kohan avrà la possibilità di sviluppare nuove serie originali e tanti altri progetti. «Sfacciata, esplicita e senza paure, Jenji ha costantemente alzato il livello dello storytelling presso Netflix. Ha un talento speciale nel raccontare quello che non viene detto, scegliere l’inaspettato invece del rassicurante e stimolare il dibattito culturale», ha affermato Cindy Holland, vice-presidentessa dei contenuti originali Netflix. «È con noi sin dall’inizio e non potremmo essere più eccitati di continuare a lavorare insieme negli anni a venire», conclude.

Orange is the new black cast
Il cast della serie Netflix Orange is the new black

Orange is the new black: un inno alla diversità al femminile

Jenji Kohan, già conosciuta come autrice della serie Weeds e per esser stata co-autrice di alcuni episodi di Sex and the City, FriendsWill e Grace, oggi è famosa soprattutto per la serie Orange is the new black, ispirata alla storia vera di Piper Chapman (Taylor Schilling), una donna di New York che viene condannata a scontare un anno di carcere per aver trafficato droga dieci anni prima insieme alla sua ragazza di allora. OITNB ci mostra la vita di Piper e delle altre detenute nel penitenziario femminile di Litchfield, approfondendo ciascun personaggio in maniera magistrale attraverso flashback sul passato di ognuna. Un cast tutto al femminile per una serie che si è distinta per tanti aspetti e che è stata acclamata soprattutto per affrontare e spezzare tantissimi tabù e pregiudizi, di sesso, genere, etnia, rappresentazione delle minoranze, body positivity. Orange is the new black è un vero e proprio inno alla diversità, e può vantare la presenza di personaggi assolutamente realistici e non stereotipati, cosa assai rara per un cast al femminile, lo sappiamo. Non solo: nella serie recita Laverne Cox, la prima donna transgender ad esser stata candidata per un Emmy e a comparire sulla copertina del Time. Non vediamo l’ora di sapere cos’altro partorirà la mente geniale di questa donna incredibile. Stay tuned!

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui